Pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli, ricetta estiva

Pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli. Come ho ribadito più volte io sono un’amante della verdura e cerco di utilizzarla il più possibile in tutti i piatti che preparo. Le zucchine apportano molteplici benefici all’organismo, sono povere di calorie, ricche di vitamina A, potassio, vitamina C e vitamina E. I pomodori, anch’essi ricchi di vitamina C, contengono licopene, sostanza dall’alto potere antiossidante al quale sono attribuite proprietà anti tumorali. Insomma, ci sono parecchi motivi per i quali vale la pena di consumare questi due ortaggi. La ricetta per la pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli è di facile realizzazione, non richiede particolari capacità culinarie ed è quindi adatta a tutti coloro che amano cimentarsi in cucina.

Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine fresche e sode di media grandezza
10 pomodorini maturi e sodi (io ho usato la varietà Piccadilly)
70 g di pinoli
1 spicchio d’aglio
360 g di pasta a vostra scelta

olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare la pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli, procedete come segue. In un padellino anti aderente tostate i pinoli e poi teneteli da parte. Lavate bene le zucchine, spuntatele e tagliatele a tocchetti; unitele a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva che avrete posto in una padella, assieme ad uno spicchio d’aglio sbucciato, e fatele cuocere per circa 15 minuti. Aggiustate di sale e pepe, toglietele dalla padella, lasciando il fondo di cottura sulla stessa e fate raffreddare. Quando le zucchine saranno tiepide passatele al mixer riducendole in crema aggiungendo, se necessario, un filo di olio extravergine di oliva. Portate a bollore l’acqua e cuocetevi la pasta al dente. Lavate i pomodorini e riduceteli e quarti, fateli saltare nella padella con il condimento nel quale avevate cotto le zucchine per uno/due minuti, salando e pepando leggermente. Quando la pasta sarà cotta spadellatela con i pomodorini, la crema di zucchine ed i pinoli tostati. Volendo potrete, come ho fatto io, mettere sul fondo del piatto un paio di cucchiai di crema e poi adagiarvi sopra la pasta, decorando con i pinoli e foglie di basilico. A questo punto la vostra pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli è pronta per essere gustata: buon appetito!

2 Risposte a “Pasta crema zucchine, pomodorini, pinoli, ricetta estiva”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.