Torta con ciliegie, ricetta dolce

Torta con ciliegie. Le ciliegie, secondo me, sono uno dei frutti più belli da vedere e tra i più golosi da mangiare. Io abito vicino a Marostica, cittadina rinomata proprio per le sue ciliegie cui è stato conferito il marchio IGP (se volete saperne di più visitate il sito www.ciliegiadimarosticaigp.it); ho anche la fortuna di conoscere una persona che produce queste delizie ed ogni anno, quando sono al punto migliore di maturazione, mi omaggia di questi preziosi frutti. Quest’anno, dopo averle gustate per bene, ho pensato di provare a fare una torta con ciliegie. Questi frutti sono poco calorici, abbondano di antiossidanti e di potassio.

DSCF8686BISIngredienti:

500 g di ciliegie (da pulire)
120 g di burro morbido
3 uova
6 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito (io Cremor Tartaro)
80 g di farina bianca 00
80 g di fecola di patate
zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Fate ammorbidire il burro, tagliato a tocchetti, a temperatura ambiente, setacciate assieme fecola, farina e lievito, preriscaldate il forno a 170 °C. Lavorate il burro e lo zucchero nella planetaria per 10 minuti, poi aggiungete, uno alla volta, le uova a temperatura ambiente e lavorate altri 10 minuti. Quando avrete ottenuto un impasto morbido e ben omogeneo aggiungete il pizzico di sale e poi, a cucchiaiate, le polveri miscelate tra di loro. Lasciate che la planetaria continui a lavorare l’impasto fino a quando le fruste non “scriveranno” (cit. Mario Chef Consagro). Mentre la planetaria lavora voi togliete il nocciolo alle ciliegie che avrete lavato ed asciugato. Versate l’impasto in una tortiera imburrata ed infarinata e poi distribuite le ciliegie: cuocendo verranno inglobate all’impasto. Cuocete per 45-50 minuti: ogni forno è diverso quindi prestate attenzione ai tempi di cottura che potrebbero variare di qualche minuto, fate sempre la prova stecchino. Quando il dolce sarà cotto sformatelo delicatamente e fatelo raffreddare su una graticola. Cospargete la superficie di zucchero a velo e servite la vostra torta di ciliegie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.