Friggitelli spadellati, ricetta contorni

Friggitelli spadellati. Una delle mie verdure preferite sono i peperoni, di ogni forma, colore, qualità. Qualche anno fa ho scoperto i friggitelli, dei peperoni verdi, non molto carnosi, dalla forma lunga e piuttosto piccoli: un gusto sorprendente! Li ho utilizzati nella preparazione della pasta con friggitelli e pesce spada (ricetta quie dei bocconcini di pollo con verdure (ricetta qui) ma mai come contorno, fino a qualche giorno fa quando, non avendo grandi idee per i contorni, ho deciso di provare a spadellarli. I friggitelli spadellati sono davvero ottimi per accompagnare la carne alla griglia: in pochi minuti se li sono mangiati tutti. Come noterete di seguito la ricetta è semplicissima e veloce.

DSCF8671BIS

Ingredienti:

600 g di friggitelli 
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
1 goccio di vino bianco secco
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavate accuratamente i friggitelli, con un coltellino tagliate la calotta ed eliminate le nervature ed i semi, poi tagliateli in due o tre pezzi a seconda della loro lunghezza. In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva, lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato, quando l’aglio sarà leggermente dorato unite i figgitelli, fate insaporire, mescolando con cura, per uno/due minuti a fuoco vivace e poi sfumate con il vino bianco (due cucchiai da tavola sono sufficienti), quando il vino sarà evaporato abbassate la fiamma, aggiungete sale e pepe, coprite con un coperchio, e fate cuocere per 10/15 minuti a fuoco medio/basso, se necessario aggiungete un po’ d’acqua. I vostri friggitelli sono pronti per accompagnare le vostre pietanze.

Friggitelli spadellati, ricetta contorni La Barbacucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.