Taccole con aglio e acciughe, ricetta contorni

Taccole con aglio e acciughe. Taccole con aglio e acciughe, un contorno saporito e stuzzicante, facile e veloce da preparare. Qualche sera fa abbiamo preparato una grigliata di carne e così, visto che la carne in queste occasioni la cuoce mio marito, io ne ho approfittato per preparare vari contorni, che a me piacciono quasi più della carne stessa, tra i quali le taccole con aglio e acciughe. Naturalmente possono essere servite anche con  le uova o il formaggio, magari un saporito Asiago mezzano o un Vezzena piccante per offrire al palato una festa di sapori. Le taccole sono ricche di fibre e considerate una vera e propria “sveglia” per l’intestino pigro; per il loro basso contenuto di calorie sono indicate nelle diete ipocaloriche, è un ortaggio che predilige le cotture veloci. In cucina sono molto versatili, il loro utilizzo spazia dagli antipasti ai primi, dai secondi e ai contorni. Una curiosità: vengono chiamate anche “piselli mangiatutto” perchè, a differenza dei tradizionali piselli, si mangiano sia il baccello che i semi all’interno.

DSCF8650BIS

Ingredienti:

700 g di taccole
2/3 filetti di acciuga sott’olio ben sgocciolati
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva quanto basta
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Spuntate le taccole e lavatele bene. Cuocetele al vapore per 5/6 minuti circa, se usate la pentola a pressione anche un pochino meno; lasciatele raffreddare un pochino e poi tagliatele a pezzi. In una padella antiaderente fate sciogliere i filetti di acciuga in 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete lo spicchio di aglio pelato e schiacciato ed infine le taccole a pezzi. Mescolate con cura e lasciate insaporire a fuoco medio per un paio di minuti, aggiustate di sale e pepe, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 10 minuti circa. Servite le taccole con aglio e acciughe ben calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.