Zabaione – ricetta base, ricetta dolce

Zabaione. Un sapore che, per me, evoca piacevoli ricordi d’infanzia è lo zabaione, mia nonna lo preparava quando faceva il budino, oppure lo accompagnava ai “Baicoli” tradizionali biscotti veneziani. Lo so che è alcolico e che non si dovrebbe somministrare ai bambini ma una volta, forse, gli adulti si facevano meno problemi; comunque sia non sono alcolizzata e lo zabaione, per me, è una delle cose più buone. Di seguito vi lascio la ricetta che io utilizzo sempre, ci vuole un po’ di pazienza per la cottura a bagnomaria ma, credetemi, sarete ripagati: otterrete uno zabaione cremoso da usare come base per altre creme, per farcire dolci e bignè, da gustare al cucchiaio. Le dosi indicate sono quelle che mi sono servite per ottenere una crema con la quale ho farcito un dolce.

Zabaione - ricetta base La Barbacucina

Ingredienti:

6 tuorli d’uovo
6 cucchiai da tavola colmi di zucchero
6 mezzi gusci d’uovo riempiti di Marsala secco

Preparazione:

In una terrina di pirex mettete i tuorli d’uovo e lo zucchero, con le fruste elettriche lavorateli a lungo, fino a quando avrete ottenuto un composto molto chiaro e spumoso, denso. Aggiungete, uno alla volta, i mezzi gusci di Marsala e continuata a montare il composto, quando il liquore sarà ben amalgamato cuocetelo a bagnomaria, facendo attenzione che la terrina non venga a contatto con il fondo della pentola. Mentre cuoce continuate a sbattere lo zabaione con una frusta manuale. Sarà pronto quando si sarà addensato senza bollire, l’aspetto sarà quello di una crema liscia ed omogenea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.