Patate burro e salvia, ricetta contorno

Patate burro e salvia, ricetta contorno. Ecco un’altra ricetta, di una semplicità estrema, che ho ereditato da nonna e mamma. Sono le patate più buone del mondo! Ovviamente è una mia personale convinzione, però vedo che, quando le propongo, sono gradite a tutti e anche ai miei figli piaccono moltissimo. Ad essere sincera a me piacciono molto anche le foglioline di salvia, a fine cottura diventano belle croccanti e sono deliziose. Lo so bene che il burro non è il migliore dei condimenti, salutisticamente parlando, ma vi garantisco che se proverete anche una sola volta queste patate ve ne innamorerete e dimenticherete tutto ciò che è “nutrizionalmente corretto”. E poi io sono dell’idea che, una volta ogni tanto, sgarrare fa bene.

patate burro e salvia, ricetta contorno La Barbacucina

Patate burro e salvia, ricetta contorno

Ingredienti:
800 g di patate
40 g di burro
5-6 foglie di salvia
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Sbucciate le patate e lavatele per bene. In una padella capiente fate sciogliere il burro, unite le foglioline di salvia e fatele dorare leggermente. Tagliate le patate a pezzi, non troppo grossi e possibilmente della stessa misura, così la cottura sarà più uniforme, ed uniteli al burro e salvia. Mescolate bene con un cucchiaio di legno, e fate insaporire leggermente a fuoco vivace. Aggiungete un po’ di sale e fate cuocere, coperto e a fuoco basso per circa 15 minuti (se necessario aggiungete un goccino d’acqua).

Scoperchiate e fate cuocere ancora, aggiustando di sale, se necessario, e spolverando con un po’ di pepe macinato al momento. Alzate leggermente la fiamma e lasciate dorare le patate fino a che avranno formato quella deliziosa crosticina croccante. Se vi fa piacere aggiungete ancora un po’ di pepe e servite in tavola mentre sono ancora ben calde. Vi assicuro che piaceranno a tutti e che nel piatto non ne rimarrà neanche una briciola.

 Se vi fa piacere seguitemi anche su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.