Pane farro, zucca, noci, ricetta casalinga

Pane farro, zucca, noci, ricetta casalinga. In questo periodo le zucche diventano grandi protagoniste in tavola. Una cosa che a me piace molto, dopo il risotto, è il pane e così, utilizzando la farina di farro, ho pensato di preparare questo pane farro, zucca, noci. La dose di farina indicata è quella, diciamo di base, poi però potrebbe rendersi necessaria un’aggiunta a seconda della quantità di acqua presente nella zucca. Potrete sostituire le noci con i pistacchi tostati (non salati) nella stessa quantità.

pane farro, zucca, noci, ricetta casalinga la barbacucina

Pane farro, zucca, noci, ricetta casalinga

Ingredienti:
500 g di zucca pulita
550 g di farina di farro bianca
200 ml di acqua tiepida
150 g di noci sgusciate
1 bustina di lievito di birra
1 cucchiaino da tè di malto in polvere
sale q.b.

Preparazione:

Pulite la zucca, lavatela e tagliatela a pezzetti, poi cuocetela a vapore così che non assorba acqua; io la cuocio in pentola a pressione, nel cestello per la verdura, 5 minuti dal fischio. Fatela raffreddare e poi riducetela in purea con il passa verdure. Sgusciate le noci e spezzettatele con le mani. Setacciate la farina con il lievito e il malto. Mettete la zucca nella planetaria, unite il sale e la farina con lievito e malto; azionatela a velocità minima ed iniziate ad impastare aggiungendo l’acqua. Fatelo un po’ per volta così eviterete, com’è successo a me, di trovarvi un impasto troppo “mollo”. Se necessario aggiungete ancora farina, ma sempre un po’ per volta: molto dipende dalla quantità d’acqua contenuta nella zucca. Unite infine i tocchetti di noci ed impastate ancora per 8/10 minuti.

Riunite l’impasto a palla, incidete la superficie e ponetelo a lievitare, coperto, in un luogo tiepido (io dentro al forno spento) per 3 ore. Formate ora delle pagnottine e disponetele nella placca del forno leggermente unta, coprite e lasciate lievitare ancora fino a che si scalda il forno. Accendete il forno a 220°C e portatelo a temperatura; ponete al suo interno anche la leccarda dove poi metterete l’acqua che servirà a mantenere un certo grado di umidità: questo eviterà che il pane secchi troppo in superficie durante la cottura. Cuocete per 15/20 minuti e poi fate raffreddare su una graticola: il vostro pane farro, zucca, noci è pronto per essere gustato.

 

Puoi seguirmi anche su Facebook e Instagram

 

4 Risposte a “Pane farro, zucca, noci, ricetta casalinga”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.