Straccetti funghi e Vezzena stravecchio, ricetta piatto unico

Straccetti funghi e Vezzena stravecchio, ricetta piatto unico. Per la sua corposità io lo considero un piatto unico ma può essere considerato anche un valido secondo. Questa ricetta, per la presenza dei funghi e del formaggio stravecchio, ben si adatta al periodo autunnale e vi regala una pietanza dal gusto spiccato ed insolito. L’idea non è mia, nel senso che la macelleria dove acquisto la carne propone gli straccetti funghi e Vezzena, io però ho acquistato la carne e il formaggio singolarmente ed i funghi che ho utilizzato sono quelli raccolti da mio papà in Alto Adige, inoltre, invece del Vezzena mezzano, ho acquistato lo stravecchio: dal gusto più piccante. Il procedimento è molto semplice e se si dispone di funghi già cotti è anche veloce. Il risultato a mio marito e ai miei figli è piaciuto molto, la prossima volta penso lo accompagnerò con un po’ di polenta morbida.

straccetti funghi e Vezzena stravecchio

 

Ricetta straccetti funghi e Vezzena stravecchio

Ingredienti:
500 gr di bistecche di sorana
200 gr di funghi misti
150 gr di Vezzena stravecchio
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
prezzemolo
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Pulite i funghi e poneteli a cuocere in un tegame con olio extravergine di oliva e aglio, a cottura ultimata aggiungete un pizzico di prezzemolo. Tagliate la carne a pezzetti non troppo piccoli e piuttosto regolari, così da facilitarne la cottura. Togliete la scorza al formaggio e tagliatelo a quadratini. Una volta cotti i funghi, togliete l’aglio e trasferiteli in una padella capiente con il loro condimento, unite la carne e fate cuocere, mescolando, a fuoco vivace per 2-3 minuti. Spegnete il fuoco, aggiustate di sale e pepe e aggiungete i cubetti di formaggio, mescolate velocemente e accuratamente per ben amalgamare e poi servite in tavola. Sarà ottimo se servito su un letto di polenta fumante.

Se volete seguitemi anche su Facebook

2 Risposte a “Straccetti funghi e Vezzena stravecchio, ricetta piatto unico”

  1. Grazie per valorizzare un prodotto di nicchia come il Vezzéna, un prodotto della tradizione del nostro caseificio., nel territorio tra trentino e veneto, tra Alpe Cimbra e l’Altopiano di Asiago.
    grazie ancora alla prossima ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.