Pasta frolla alle mandorle, ricetta base

Pasta frolla alle mandorle, ricetta base molto versatile per le vostre preparazioni dolci. Sembra si tratti di una ricetta antica, pare infatti che risalga ai tempi di Caterina De Medici; comunque sia a me piace molto perchè si presta benissimo, a mio avviso, all’abbinamento con confetture di fichi, frutti di bosco o creme al cioccolato… La presenza delle mandorle tritate la rende ancora più friabile e gustosa. Come la frolla zuccherata è veloce e semplice da preparare e può essere utilizzata per crostate e biscotti. Io sono sicura che, come è capitato a me e alle persone alle quali l’ho fatta assaggiare, ve ne innamorerete al primo morso! Potrete preparare dei biscotti ripieni, delle crostate, dolci monoporzione (ricetta qui e qui)

Pasta frolla alle mandorle, ricetta base

Pasta frolla alle mandorle, ricetta base

Ingredienti:
150 gr di mandorle macinate
150 gr di zucchero
2 uova
250 gr di farina bianca
150 gr di burro ammorbidito e a pezzetti
sale
buccia di limone grattugiata (1 cucchiaino)

Preparazione:

Macinate le mandorle piuttosto finemente, senza ridurle però in farina. In una ciotola mettete le mandorle macinate, lo zucchero e un uovo: impastate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prendete ora una terrina più grande, metteteci la farina e praticate un foro al centro. Ponetevi  quindi l’impasto appena preparato,  unite il burro a tocchetti e ammorbidito, un pizzico di sale, l’uovo non ancora utilizzato e la buccia di limone grattugiata. Impastate bene il tutto aggiungendo, solo se necessario, 1-2 cucchiai di acqua fredda. Riunite l’impasto a palla, o formate un panetto, avvolgetelo in pellicola per alimenti e fatelo riposare 1 ora  in frigorifero. Trascorso questo tempo di riposo, potrete procedere alla preparazione dei vostri dolci. Cuocete in forno caldo a 180°, i tempi di cottura varieranno a seconda del tipo di preparazione scelta e, cosa molto importante, in base al vostro forno.

Seguitemi anche su Facebook

 

11 Risposte a “Pasta frolla alle mandorle, ricetta base”

    1. Ciao, ti prego di scusarmi se rispondo solo ora ma non ho avuto modo di collegarmi prima.
      Rispondo ad entrambi i tuoi quesiti: il lievito non serve. Con le mandorle è decisamente friabile, se hai della confettura di fragole preparata in casa sarà un successo assicurato!! Fammi sapere com’è andata

  1. Ciao, cercavo questa ricetta perchè ne avevo sentito parlare da una mia amica. A me la pasta frolla non riesco a capire perchè non viene mai così frolla come dovrebbe, anche se devo dire che io la preparo con lo yogurt e un pò di burro, così perchè sia più leggera. Ma il risultato è lo stesso. Con le mandorle viene più friabile? Ho preparato qualche vasetto di marmellata alle fragole, adesso che è stagione, volevo sapere, secondo te sta bene con questo tipo di frolla? Grazie!

  2. Ciao con questa pasta frolla alle mandorle ho preparato dei pirottini con crema alla nutella decorati con mandorle intere, e altri pirottini con crema decorati con pesche sciroppate…un successone…grazie per la ricetta. Provatela è fantastica!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.