Involtini di melanzane, pancetta e pecorino – ricetta estiva

Involtini di melanzane, pancetta e pecorino. Ricetta estiva molto sfiziosa e saporita che può essere utilizzata come secondo oppure come stuzzicante antipasto… L’idea mi è venuta pensando a qualcosa di “nuovo” da preparare per mia figlia al suo rientro dalle vacanze in montagna; a lei le melanzane piacciono molto e così ho deciso di provare questi involtini. La pancetta coppata e il pecorino, a mio avviso, sono gli ingredienti migliori per esaltare il gusto delle melanzane e il sughetto di pomodoro con origano e basilico rende il tutto ancora più appetitoso.

Ingredienti per 12 involtini:
1 melanzana tonda piuttosto grande
100 gr di pancetta coppata
Pecorino semi stagionato
1 spicchio di aglio
polpa di pomodoro
origano q.b. (se avete quello fresco meglio)
4 foglie di basilico fresco
sale e pepe q.b.
olio extra vergine di oliva

Preparazione:
Lavate la melanzana e tagliatela a fette di mezzo centimetro di spessore o poco più (dovete riuscire ad arrotolarla); disponete le fette su una griglia, cospargete con un po’ di sale fino e lasciate spurgare l’acqua di vegetazione per 30-40 minuti. Accendete la piastra e quando sarà ben calda, grigliatevi le melanzane, sciacquate e tamponate, due minuti per lato. Mentre si raffreddano, ponete una padella sul fuoco con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato e tagliato a metà, fate rosolare un paio di minuti, facendo attenzione a non bruciarlo, aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco basso perchè si rapprenda un pochino, poi unite l’origano e il basilico spezzettato con le mani. Preparate gli involtini nel seguente modo: prendete una fetta di melanzana, appoggiatevi sopra una fettina di pancetta coppata e poi il pecorino grattugiato a scagliette, arrotolate delicatamente e fermate con uno o due stuzzicadenti; terminate tutte le fette, adagiate gli involtini nel sugo e lasciate insaporire, rigirandoli un paio di volte, per una quindicina di minuti circa. Se necessario coprite con un coperchio per qualche minuto. Sono deliziosi sia caldi che freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.