Pesche e amaretto – ricetta dolce senza forno

Pesche e amaretto, una ricetta dolce senza forno. Qualche sera fa, poco prima di cena, mi è venuta voglia di qualcosa di dolce… non dovrei mangiare dolci perchè sono a dieta, ma dopo una settimana di rinuncia al gelato… ahimè!… ho ceduto alla tentazione ed ho preparato un dessert. In casa non avevo grandi cose (di proposito) però avevo delle bellissime pesche, del liquore amaretto, panna fresca e degli amaretti… detto fatto, in dieci minuti il mio dolcetto serale era pronto: veloce e buonissimo è stato apprezzato da tutti.

pesche e amaretto - ricetta dolce senza forno La Barbacucina

Ingredienti:
4 pesche mature e sode
3 cucchiai di zucchero
1/2 bicchiere di liquore amaretto
1 confezione di panna fresca
10 amaretti piccoli sbriciolati

Preparazione:

Sbucciate le pesche e tagliatele a pezzi non troppo piccoli, mettetele in una terrina con lo zucchero e il liquore amaretto, mescolate delicatamente e con cura, coprite con pellicola per alimenti e mettete a macerare in frigorifero. Poco prima di servire in tavola montate la panna fredda di frigorifero. Distribuite le pesche, con un po’ del loro sughetto, in coppette individuali, con un sac à poche (o con la siringa) distribuite la panna sopra la frutta e poi spolverate con gli amaretti sbriciolati. In poco tempo avete ottenuto un dessert fresco e goloso.

2 Risposte a “Pesche e amaretto – ricetta dolce senza forno”

  1. goloso come piace a me, questo connubio : pesche e amaretti e panna mi fa gola…(come tutti i dolci) e sopra spolverata di cacao o cannella?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.