Cosce di pollo alla birra, ricetta di carne

Cosce di pollo alla birra, ricetta di carne. Riguardo alla carne la nostra famiglia è spaccata in due: mio marito e mia figlia mangerebbero solo petti di pollo, io e mio figlio invece prediligiamo la carne rossa… Ciò non significa che non si mangi un po’ dell’una e un po’ dell’altra, solo che se devo mangiare pollo preferisco che non sia petto, così ho acquistato quattro belle cosce che ho cotto con la birra rossa. La procedura è davvero semplice: le cosce di pollo alla birra si cuociono come un normale arrosto.  La birra rossa ha conferito un gusto un po’ particolare alla carne che è stato apprezzato parecchio.

Ingredienti:
4 cosce di pollo
250 ml di birra rossa (la mia era doppio malto)
olio evo
1 rametto di rosmarino
2 foglie di salvia
1 spicchio d’aglio
sale e pepe

Preparazione:

In una teglia capiente mettete l’olio evo, l’aglio sbucciato, la salvia e il rosmarino, le cosce di pollo e fate rosolare bene da ambo le parti per  5 minuti ciascuna. Salate e pepate e aggiungete metà della birra, fate evaporare a fuoco vivace e poi unite l’altra metà. Abbassate il fuoco e fate cuocere per altri 10 minuti circa.
Scaldate il forno a 200°C ed inserite la teglia, fate cuocere coperto per mezz’ora circa; togliete il coperchio e lasciate che si asciughi bene, formando una crosticina croccante in superficie. Accompagnate con patate arrosto o con verdura fresca.

4 Risposte a “Cosce di pollo alla birra, ricetta di carne”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.