Passatelli con pesce spada e pomodorini, ricetta con il pesce

Passatelli con pesce spada e pomodorini, ricetta con il pesce .  L’idea di fare i passatelli asciutti con un sugo di pesce mi girava in testa da un bel po’ di tempo ma, per vari motivi, avevo sempre rinviato l’esperimento. Domenica mattina invece, complici un bellissimo trancio di pesce spada fresco che ho trovato sabato in pescheria, l’olio aromatizzato che ho preparato la scorsa settimana e la voglia di mettermi in gioco, mi sono adoperata per riuscire nel mio intento: ho preparato i passatelli con pesce spada e pomodorini.
La realizzazione di questa ricetta con il pesce è tutt’ altro che complicata ed è anche abbastanza veloce: mentre cuoce il sugo, si mette a bollire l’acqua e si impastano i passatelli…
Per questo mio esperimento ho preparato i passatelli seguendo la ricetta di Martina del blog Nella cucina di Martina, devo dire che hanno la consistenza ideale per  un primo asciutto ed ho ottenuto un ottimo risultato: sono piaciuti molto a tutti, avrebbero gradito anche il bis…

Passatelli pesce spada e pomodorini La Barbacucina

Ingredienti:
Passatelli per 4 persone (ricetta qui)
400 gr di pesce spada
15 pomodori ciliegia (o datterini)
Nettare degli Dei (ricetta qui – o olio evo)
sale e pepe q.b.
1 grattata di buccia di limone

Preparazione:

Lavare, asciugare e tagliare a tocchetti il pesce; farlo rosolare in una padella capiente con il Nettare degli Dei o con dell’olio evo, a fuoco vivace, per un paio di minuti. Abbassare la fiamma e cuocere per  altri 5 minuti poi unire i pomodorini lavati e tagliati a metà o a quarti, mescolare con cura e cucinare ancora 5-6 minuti, aggiustare di sale e pepe. Quando i passatelli saranno pronti, scolateli e buttateli nella padella con il sugo, mescolate con cura, unite la scorza di limone grattugiata, rimestate nuovamente e servite.

10 Risposte a “Passatelli con pesce spada e pomodorini, ricetta con il pesce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.