Pasta fresca all’uovo, ricetta base

Pasta fresca all’uovo, ricetta base. La pasta fresca all’uovo in casa mia, quand’ero piccola, la preparava mia nonna, ogni domenica o quasi. La lavorava sul tavolo e poi, dopo aver ritagliato la forma desiderata, fettuccine o tagliatelle, le disponeva sulle tovaglie con le quali aveva ricoperto la credenza. A me piaceva molto stare lì a guardarla ed ero felicissima quando mi permetteva di aiutarla, ovvero mi lasciava girare la manovella della macchinetta! Ora “quella” macchinetta ce l’ho io e quando la uso mi sembra sempre di avere lei vicina.

pasta fresca all'uovo, ricetta base La Barbacucina

Ingredienti:
4 uova
400 gr di farina bianca
1 cucchiaio di olio evo

Preparazione:

Mettere la farina in una terrina, fare un foro al centro e mettervi le uova intere e l’olio evo. Iniziare a lavorare il tutto con una forchetta, appena la consistenza dell’impasto lo consente, lavorare energicamente sul piano di lavoro per ottenere un composto ben amalgamato e liscio. Formare una palla e lasciarla riposare mezzora.

trascorso questo tempo terminare la lavorazione, prendere una parte di pasta alla volta, lavorarla prima con il rullo fino ad assottigliarla nello spessore che più vi piace (io mi fermo a 2) e disporla sulla spianatoia infarinata. Quando avrete finito con questa operazione procedete al taglio  nel formato che preferite partendo dalla prima striscia di pasta che avete  preparato.

4 Risposte a “Pasta fresca all’uovo, ricetta base”

  1. Nonna non ce la faceva mai a tenerla intera…noi infatti andavamo là e rubavamo i pezzetti per mangiarla cruda…Quante ce ne avrebbe date, ma che ci possiamo fare è così buona!!!! Quanti ricordi!! Un bacio :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.