Strudel di mele e pere, ricetta dolce

Strudel di mele e pere, ricetta dolce. Sabato pomeriggio è iniziato il torneo “6 Nazioni” di rugby e la prima partita era Francia – Italia pertanto alle 14.30 eravamo tutti davanti alla TV… verso mezzogiorno però mi avevano fatto notare che non sarebbe stata una vera partita se non ci fosse stato qualcosa da mangiucchiare.  Il messaggio non poteva essere più esplicito: dovevo provvedere. Visto il poco tempo a disposizione e avendo in frigo una confezione di pasta sfoglia, ho pensato di preparare uno strudel di mele e pere, un dolce semplice e abbastanza veloce da preparare, molto gradito da tutta la famiglia… La partita è iniziata alle 15,30 circa e alle 17,00 il piatto era letteralmente vuoto…

Strudel di mele e pere

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele
2 pere
2 cucchiai di zucchero
una manciata di uvetta sultanina
scorza di limone
cannella in polvere
2 chiodi di garofano
vino bianco
marmellata
zucchero a velo (facoltativo, io non lo uso)

Ingredienti facoltativi (ovvero che uso solo quando li ho in dispensa)
Noci
Pinoli
Fichi secchi

Strudel di mele e pere

Preparazione:

Sbucciate la frutta e tagliatela a tocchetti, mettetela in una pentola antiaderente con due cucchiai di zucchero, due pezzetti di scorza di limone (solo la parte gialla), due chiodi di garofano e un pizzico di cannella in polvere; mescolate con delicatezza e quando lo zucchero sarà sciolto aggiungete mezzo bicchiere scarso di vino bianco. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per una ventina di minuti circa. Spegnete, togliete la scorza di limone, i chiodi di garofano e lasciate raffreddare; mentre la frutta cuoce mettete a bagno l’uvetta.
Se avete optato per utilizzare anche gli “ingredienti facoltativi”, sgusciate le noci e riducete il gheriglio a pezzi piuttosto grossi (io lo rompo in 4 pezzi), tagliate a pezzetti i fichi secchi. Accendete il forno a 180°C e togliete la pasta sfoglia dal frigorifero, srotolatela e tenetela con la sua carta forno. Sulla pasta spalmate un velo di marmellata di vostro gusto, disponete la frutta, sgocciolata, e l’uvetta; unite anche gli altri ingredienti se li utilizzate. Procedete ad arrotolare lo strudel e ponetelo sulla placca del forno, spennellate la superficie con un po’ di latte (o acqua), incidetela con la punta del coltello e fate cuocere per 20-25 minuti, fino a quando risulterà dorato in superficie. Fate raffreddare su una gratella e, se vi piace, prima di servire cospargete con zucchero a velo.

Strudel di mele e pere

Potrebbe interessarvi anche Torta di mele e mandorle con farina di riso

Se vi fa piacere potete seguirmi anche su Facebook e su Instagram

2 Risposte a “Strudel di mele e pere, ricetta dolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.