Crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella

Crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella. Questa deliziosa crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella è una ricetta del blog “Lo scrigno delle Bontà”. Domenica l’ho preparata per portarla a casa di amici, ho effettuato solo una variazione: ho usato le pere fresche invece di quelle sciroppate: è stato un successo!

crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella La Barbacucina

Ecco come preparare la crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella

Ingredienti per la pasta frolla:
100 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo
250 gr farina 00
scorza grattugiata di mezzo limone

Ingredienti per la crema e guarnizione:
1/2 lt di latte intero
3 tuorli d’uovo (con gli albumi potete farci le meringhe)
5 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di maizena
vaniglia, sale fino
buccia di limone
25 gr di burro
gocce di cioccolato

Ingredienti per le pere caramellate:
2 pere williams bianche (mature ma belle sode)
2 cucchiai di zucchero
1 pizzico di cannella

Preparazione:

Iniziamo dalla pasta frolla. Sbattere lo zucchero e il burro ammorbidito, poi unite l’uovo e la buccia di limone grattugiata. Iniziare ad aggiungere la farina e appena possibile travasare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo velocemente con le mani. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola per alimenti e mettere in frigorifero per mezz’ora; mentre la pasta riposa preparare la crema.
Sbattere bene i tuorli con lo zucchero finchè diventano bianchi, diluire con un po’ di latte,  aggiungere la farina setacciata con la maizena, la vaniglia, un pizzico di sale e la scorza di mezzo limone, tagliata in due tre pezzi senza intaccare la parte bianca che è amarognola. Unire il restante latte e portare a ebollizione, sempre mescolando, dopo aver fatto sobollire un paio di minuti spegnere il fuoco, unire il burro a pezzettini mescolando accuratamente per farlo sciogliere ed amalgamare. Versare in una ciotola di vetro che coprirete accuratamente con la pellicola da cucina, facendola aderire bene alla superficie così da evitare il formarsi della “pellicina”. A questo punto rimangono le pere: sbucciatele e tagliatele a spicchi, mettetele in una padella antiaderente, spolverate di zucchero e cannella e fatele caramellare a fuoco vivace. Accendete il forno a 170° e fatelo scaldare bene.
Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello, adagiatela su una pirofila, imburrata e infarinata, punzecchiate il fondo con una forchetta e coprite la superficie con un foglio  di alluminio. Versate dei fagioli secchi (io ho usato le lenticchie) distribuendoli in modo omogeneo e infornate per 20/30 minuti; trascorso questo tempo, togliete fagioli e alluminio e rimettete in forno per altri 5 minuti.
Appena tutto si sarà raffreddato assemblate la torta: mettete la frolla sul piatto da portata, spalmate bene la crema con una spatola, aggiungete le gocce di cioccolato e poi le fette di pera.

 

 

2 Risposte a “Crostata con crema pasticcera e pere caramellate alla cannella”

  1. sono davvero lusingata che tu abbia riposto in me tanta fiducia e sono ultrafelice di non averti delusa!
    la tua versione con le pere messe a raggi è davvero bellissima sono contenta che sia stata di vostro gusto 🙂
    buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.