Insalatina di funghi a crudo, ricetta vegetariana

Insalatina di funghi a crudo, ricetta vegetariana. Contorno o antipasto? Secondo me è più un antipasto: il gusto acidulo della mela e quello dolce dell’uva ben si abbinano al sapore dei funghi a crudo, creando una piacevole sapidità agrodolce che stuzzica l’appetito.  Ho partecipato ad un laboratorio ludico-culinario e questa insalatina di funghi a crudo è una delle portate che abbiamo preparato nel corso della serata (vedi la pagina “A tavola… con Il Gattolente – La strada del fungo”); il tema dell’incontro era, appunto, incentrato sui funghi e sul loro utilizzo in cucina.

insalatina di funghi a crudo, ricetta vegetariana La Barbacucina
Ingredienti:

400 gr. di funghi (champignon o porcini)
un grappolo di uva nera
una mela verde granny smith non trattata
2 rametti di dragoncello (o erba cipollina o prezzemolo o basilico possibilmente freschi)
il succo di 1 limone
olio, sale, pepe q.b.

[banner]

Preparazione:
Pulite i funghi eliminando la parte terminale del gambo, passateli delicatamente con uno straccio inumidito leggermente; tagliateli a fettine. Lavate l’uva, asciugate delicatamente gli acini, divideteli a metà ed eliminate gli eventuali semi. Privatela mela del torsolo e riducetela a tocchetti o a fettine sottili senza sbucciarla. Riunite tutti gli ingredienti in una terrina, mescolate, spruzzate con il succo di limone e condite con 6 cucchiai di olio, sale e pepe. Cospargete con le foglioline di dragoncello tagliate con le forbici e servite. Se la utilizzate come antipasto potete presentarla come nella foto, cospargendo di dragoncello e con un filo d’olio direttamente nel piatto.

[banner size=”300X250″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.