Cipollata con uvetta e pinoli

Vi piace la cipolla?
A me tantissimo…vi sono un sacco di ricette che possono essere realizzate con la cipolla…questa è davvero sublime e mi è stata regalata da Mattia, il fidanzato di Azzurra (si dice sempre fidanzato?), sorella della mia cara amica Serena.
Per l’ultimo dell’anno abbiamo organizzato una cena dove ognuno ha portato qualcosa…la cipolla preparata così è stata praticamente divorata!
E’ perfetta come accompagnamento alla carne grigliata, a piatti a base di pesce, ma anche su crostini per un delizioso antipasto.
La cipollata è facilissima da fare…andate a comprare gli ingredienti e provatela! Non vi deluderà!

DSC_5418_copia2

Cipollata con uvetta e pinoli

Di cosa ho bisogno: una padella, una ciotola.

Ingredienti (sono andata ad occhio perche non conoscevo le dosi):
2 cipolle rosse;
1 cucchiaio e mezzo di uvetta sultanina;
1 cucchiaio di pinoli;
olio;
sale.

Procedimento:
Mettere in ammollo l’uvetta in un recipiente per circa 15minuti, coprendola interamente con acqua calda.
Pelare le cipolle, lavarle e ridurle a pezzetti.
In una padella mettere due cucchiai di olio, le cipolle, l’uvetta e i pinoli.
Ricoprire interamente con acqua.
Salare e cuocere fino a che il tutto non si sarà ammorbidito, aggiungendo acqua calda se necessario ed aggiustando di sale.

Vuoi completare il Menu? Servi la cipollata in accompagnamento a questa buonissima orata al radicchio!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crocchette di fagioli in panatura di mais Successivo Terrina di riso, carciofi, feta e limone

26 commenti su “Cipollata con uvetta e pinoli

  1. Da leccarsi i baffi!!! Io faccio una ricetta molto simile con le cipolline piccole, sono buonissime, io aggiungo aceto e zucchero di canna
    Fai venire una fame

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.