AVIOTURISMO – Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

Ecco il racconto, di qualche tempo fa, di un luogo bellissimo…nell’attesa di poterci tornare presto!

A Cavola, nell’Appennino Reggiano, c’è una pista, “l’aria bona” e il Parmigiano Reggiano di Montagna!

E’ un luogo che amiamo moltissimo e dove possiamo rifugiarci, quando la nostalgia di atterrare in un posto di montagna si fa sentire troppo, rimanendo comunque a poca distanza dalla nostra aviosuperficie (circa 30′ di volo).

La pista in erba di 420 mt di lunghezza ha una pendenza del 7% e si trova in un contesto davvero bellissimo e particolare.

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

Il paesino, molto tipico e tranquillo, ti accompagna con i suoi saliscendi, in una piacevole passeggiata ed è possibile assaporare i piatti della tradizione nei ristoranti locali.

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

Ma la vera scoperta è stata: Gustoemilia e il Parmigiano Reggiano di montagna!

Di ritorno dal Ristorante Valverde, dove abbiamo gustato ottimi piatti a prezzi modici, abbiamo notato, vicino la pista, un caseificio.

Ci siamo avvicinati, ma purtroppo essendo domenica, era chiuso.

Che peccato! Un’occasione persa di poter comprare prodotti locali e magari il vero Parmigiano Reggiano di montagna, con il giusto spirito di quello che è per noi l’avioturismo: volare, mangiare piatti locali ed acquistare prodotti tipici dei luoghi che visitiamo.

Presa carta e penna, ci siamo segnati il nome di questo posto con l’intento di fare ricerche in rete, telefonare e magari tornare in un giorno di apertura.

Francesco non ha perso tempo, appena rientrati, ha trovato il numero e contattato il sig. Luca Belli, fondatore di Gustoemilia che da quasi 20 anni collabora con i migliori produttori di Parmigiano Reggiano delle montagne dell’Appennino Reggiano e anche lui pilota.

Bene, dalle chiacchere ai fatti è stato un attimo!

La volta successiva, sono dovuta rimanere a terra e cedere il mio posto sull’aereo ad un passeggero particolare: il Re dei Formaggi, il Parmigiano Reggiano.

Francesco è volato a Cavola, ha incontrato il gentilissimo e simpaticissimo Luca ed è tornato con una scorta di parmigiano per tutta la famiglia!

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

AVIOTURISMO - Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

Giorni fa, poco dopo Pasqua, parlando di parmigiano, Francesco ha detto: “Visto che, in questo periodo particolare, non possiamo andare noi, facciamo arrivare il parmigiano a casa!”

Siamo ancora poco abituati ad acquistare, on line, i prodotti della tavola, ma in realtà, è davvero una grande comodità.

Dal loro e-commerce abbiamo scelto il box contenente: parmigiano reggiano stagionatura 24 mesi, stagionatura 30 mesi e stagionatura 36 mesi; un tris di miele biologico di montagna (tiglio, melata e castagno); aceto balsamico Modena Sigillo Oro invecchiato ed alcuni gadget (tagliere in legno, grattugia, coltellino e scagliatrice).

A tutto questo abbiamo aggiunto un pezzo di parmigiano reggiano 48 mesi, perfetto da degustare.

Nel nostro pacco, perfettamente confezionato, anche opuscoli informativi sulle varie stagionature, sulle tipologie di miele e i rispettivi abbinamenti consigliati.

Adesso ci stiamo divertendo a provare i vari abbinamenti, ma vi dico già che sarà difficile, non finire tutto in poco tempo!

L’alta quota, le zone incontaminate di montagna, l’aria pura e la competenza e professionalità di Luca e il suo staff, fanno di questi prodotti una vera eccellenza tutta da assaporare.

Per fortuna che abbiamo conosciuto Gustoemilia!

AVIOTURISMO & CUCINA LOCALE

L’Appetito Vien Volando…

Per l’occasione non posso che offrivi questa mia vecchia ricetta del blog, perfetta per l’aperitivo e molto sfiziosa “Cialde di parmigiano all’aceto balsamico

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La Focapizza - Ricetta di Francesco

2 commenti su “AVIOTURISMO – Cavola e il Parmigiano Reggiano di montagna

  1. una zona che non conosco ma sembra davvero interessante sia per natura che per storia e borghi storici. Grazie per queste info. foto spettacolari come sempre!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.