0 In Collaborazioni/ Dolci/ Ricette/ Selezione Casillo/ Torte e crostate

Torta di mele alta soffice e cremosa

Torta di mele alta soffice e cremosa farine Molino Casillo

La ricetta che vi proponiamo oggi è una deliziosa e golosa torta di mele alta, soffice e cremosa, davvero speciale! La cremosità è data da un impasto ricco di mele, tagliate a fette sottilissime che durante la cottura si ammorbidiranno dando la sensazione di una crema delicata e profumata.

Ottima per una golosa merenda pomeridiana, deliziosa per un dopo pasto, speciale per una colazione sana e nutriente.

Questa proposta, è una versione profumata con la cannella, ma se non vi piace, potete lasciarla al naturale.

La farina tipo “00” per dolci di Selezione Casillo ha fatto la differenza nella sofficità e leggerezza.

Ingredienti per uno stampo dal diametro di 22 cm a cerniera

Per la torta:

300 g di farina tipo “00” per dolci Selezione Casillo

250 g di zucchero semolato

3 uova 

80 g di burro + una noce per lo stampo

100 ml di latte

100 ml di succo ricavato dalla macerazione delle mele

1 bustina di lievito per dolci

1 baccello di vaniglia

scorza grattugiata di 2 limoni biologici

1 cucchiaio di cannella (facoltativo)

pangrattato q.b.

Per il ripieno:

3 mele renette tagliate a fettine sottilissime 

1 cucchiai di zucchero semolato

1 cucchiaio di limoncello o succo di frutta agli agrumi

succo di un limone

Per la decorazione:

2 mele renette tagliate a fettine 

1 cucchiaio di limoncello o succo di frutta agli agrumi

1 cucchiaio di zucchero semolato

succo di un limone

1 cucchiaio di zucchero di canna

Vi serve inoltre:

zucchero a velo q.b.

Procedimento

Lavare bene tutte le mele sbucciarle e privarle del torsolo. Tagliarne 3 a fettine sottilissime (per il ripieno) e metterle in una ciotola, fare a fette poco più spesse le altre (per la decorazione) e metterle in un’altra ciotola.

Aggiungere in ognuna il succo di limone, lo zucchero semolato e il limoncello o in alternativa il succo di frutta agli agrumi. Mescolare delicatamente per non rovinare le fettine e lasciare insaporire.

A parte setacciare per 2 volte la farina, il lievito e la cannella (facoltativa) e tenere da parte.

Separare i tuorli dagli albumi e iniziare a montare a velocità moderata i tuorli con metà dose di zucchero e i semini della vaniglia fino ad ottenere una schiuma chiara. Quindi unire la seconda metà dello zucchero e montare ad una velocità più sostenuta fino a raggiungere una consistenza gonfia e cremosa di un bel colore chiaro.

Nel frattempo fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.

Accendere il forno a 180 gradi in modalità statica.

Versare nel composto di uova le polveri setacciate, un poco alla volta alternandole con il latte a filo e mescolare con una frusta a mano. Aggiungere la scorza del limone grattugiato ed infine il succo di macerazione delle mele. Amalgamare bene sempre con una frusta a mano o se preferite, con fruste elettriche/planetaria ad una velocità bassissima.

Unire a questo punto il burro fuso e amalgamarlo all’impasto.

Incorporare le mele tagliate sottilissime e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno.

Montare a neve gli albumi ed amalgamarli al composto con movimenti delicati ma decisi, dal basso verso l’alto.

Versare nello stampo, precedentemente imburrato e cosparso di pangrattato, livellare e guarnire a piacere con le altre fettine di mela.

Cospargere la superficie di zucchero di canna e cuocere a 180 gradi per almeno 45 minuti (controllare la superficie e qualora dovesse diventare troppo dorata, coprire con un foglio di alluminio).

Al termine della cottura prevista fare la prova stecchino; se fosse ancora troppo umida proseguire la cottura per altri 5-10 minuti.

Lasciar freddare completamente la torta prima di toglierla dallo stampo.

Servire con una leggera spolverata di zucchero a velo.

Questa torta non ha bisogno di essere accompagnata da alcuna crema in quanto risulta già morbida ed umida e gradevolmente profumata.

Torta di mele alta soffice e cremosa Farina 00 Selezione Casillo

Torta di mele alta soffice e cremosa

Nessun Commento

Lascia un Commento