0 In Primi/ Primi vegetariani/ Ricette

Timballini di linguine al ragù di verdure

Timballini di linguine al ragù di verdure- la fabbrica della pasta di gragnano

I timballini di linguine al ragù di verdure, sono una versione alleggerita della classica pasta al forno. Una ricetta sana ed equilibrata, ma non per questo meno saporita. Un piatto di pasta gustoso e colorato, condito con un ragù di verdure di stagione.

È un piacere scoprire che per cucinare piatti golosi e saporiti non serve necessariamente appesantirli. Esagerare  con ingredienti grassi per renderli più appetibili. La cosa più importante è imparare a scegliere i prodotti giusti e soprattutto di stagione. E in questo la primavera ci dà una grossa mano, basta guardare i banchi al mercato c’è l’imbarazzo della scelta.

Per questa ricetta ho utilizzato zucchine, carote, peperoni e pomodori, con cui ho preparato un ragù semplicissimo. Un condimento fresco e profumato, dai sapori e colori primaverili. Per la pasta ho utilizzato le linguine de “La fabbrica della pasta di Gragnano”, produzione artigianale e trafilata al bronzo.

Ingredienti per 6 persone

500 g di linguine de “La fabbrica della pasta di Gragnano”

Per il ragù:

2 zucchine

1 peperone giallo

250 g di ricotta

1 pomodoro rosso grande

una carota

1 cipolla piccola

2 uova

70 g di formaggio grattugiato (grana o parmigiano)

prezzemolo q.b.

olio extra vergine di oliva q.b.

sale q.b.

Per accompagnare:

300 ml di panna fresca

curcuma in polvere q.b.

2-3 cucchiai di formaggio grattugiato

Procedimento

Pulire le verdure,

spuntare le zucchine e la carota e tagliarle a dadini piccoli. Versare due cucchiai di olio in una padella antiaderente, aggiungere la cipolla tritata e subito le carote. Dopo un paio di minuti unire i peperoni e poi le zucchine.

Mescolare, aggiungere il pomodoro tagliato a cubetti, salare e continuare la cottura. Le verdure devono cuocere ma rimanere croccanti.

Intanto scottare le linguine in acqua bollente salata, scolarle al dente.

Trasferirle nel tegame con le verdure, aggiungere la ricotta, le uova, il prezzemolo tritato e metà formaggio grattugiato. Mescolare aggiungendo se serve qualche cucchiaiata di acqua di cottura.

Suddividere la pasta nei pirottini precedentemente oliati e spolverizzare la superficie con il formaggio rimasto.

Infornare in forno preriscaldato a 220°C

per circa 15 minuti. Intanto preparare la salsa di accompagnamento, unendo alla panna calda una dose generosa di curcuma. Aggiungere il formaggio e continuando a mescolare cuocere fino a quando non si sarà leggermente addensata.

Servire con la salsa di accompagnamento.

Timballini di linguine la fabbrica della pasta di Gragnano

Timballini di linguine al ragù di verdure

Nessun Commento

Lascia un Commento