Crea sito
0 In Antipasti e stuzzichini/ Ricette/ Secondi/ Secondi di pesce

Rotolini di platessa con zucchine e pesto di basilico

Rotolii di platessa con zucchine e pesto di basilico

Ultimamente ci capita spesso di pensare ad una ricetta e di preparare tutt’altro, in effetti ci facciamo condizionare dalla gola, ma poi per fortuna il buon senso prevale. I rotolini di platessa, per esempio, erano nati per essere impanati e fritti, poi è bastato dare uno sguardo alla lavagnetta che abbiamo in cucina, per cambiare subito idea. Abbiamo scritto a lettere cubitali…RICORDATI CHE SEI A DIETA…ha funzionato!

I nostri rotolini di platessa sono un piatto gustoso, sano e molto semplice da preparare. Involtini di pesce farciti con zucchine grigliate e condite con un profumatissimo pesto di basilico. Una ricetta veloce che si può preparare in anticipo e cuocere al momento. Bastano appena cinque minuti per portare in tavola un piatto sano e genuino.

Una ricetta perfetta come antipasto ma aumentando le porzioni è un ottimo secondo o piatto unico!


Ingredienti 

10 filetti di platessa freschi o congelati 

2 zucchine di media grandezza

2 pomodori rossi di media grandezza

prezzemolo q.b.

un mazzetto di basilico

pangrattato

olio extravergine di oliva

sale

Procedimento

Se avete scelto i filetti di platessa congelati, scongelarli bene ed asciugarli con un foglio di carta assorbente prima di procedere con la preparazione.

Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a fettine nel senso della lunghezza.

Intanto riscaldare una griglia o una padella antiaderente e grigliarle. Tenere da parte.

Lavare delicatamente le foglie di basilico, asciugarle e metterle in un contenitore. Aggiungere un cubetto di ghiaccio e frullare velocemente con l’aiuto di un mixer ad immersione, aggiungendo a filo dell’olio extravergine. Aggiustare di sale, mescolare e versare in un contenitore. Conservare in frigo.

Affettare i pomodori, dopo averli lavati e cuocerli per pochissimi minuti in una padella con un filo d’olio (devono soltanto appassire leggermente) con un pizzico di sale e del prezzemolo tritato.

Prendere i filetti di platessa e sistemarli su un piano di lavoro, farcirli con una fetta di zucchina, qualche fettina di pomodoro e un po’ di pesto di basilico. Arrotolare ogni filetto, fermandolo con uno stecchino.

Sistemare i rotolini in una teglia ricoperta con carta forno.

Cospargere con una manciata di pangrattato, condito in precedenza con un filo di olio, sale e prezzemolo tritato finemente.

Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 5 minuti.

Sfornare e servire.

Rotolini di platessa con zucchine e pesto di basilico

Nessun Commento

Lascia un Commento