Crea sito
In Collaborazioni/ Lievitati dolci/ Lievitati e torte salate/ Lievitati salati/ Ricette/ Selezione Casillo

Pane maculato al cacao e orzo

Pane maculato al cacao e orzo

Il pane maculato al cacao e orzo è un normalissimo filoncino di pane (e quindi NON pan brioche) cotto in uno stampo da plumcake. Un impasto classico, arricchito e aromatizzato con il cacao in polvere e orzo solubile.

Il pane maculato al cacao e orzo è una sfiziosa variante al classico pane, perfetto per un buffet o una festa di compleanno, l’ideale per rallegrare colazioni o merende di grandi e piccini.

Una impresa farlo? Per nulla, è semplicissimo e con pochi passaggi, l’unica raccomandazione è di rispettare sempre le fasi di lievitazione.

Vediamo cosa ci occore e come procedere.

Ingredienti:

Per l’impasto base:

300 g di farina 0 

150 g di semola rimacinata

1 cucchiaino di lievito di birra secco

2 cucchiai rasi di zucchero semolato

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di sale

3 cucchiai di olio 

270 g di acqua tiepida 

Per gli impasti colorati:

1/4 di impasto base

5 g di cacao amaro in polvere extra dark sciolto in un 1 cucchiaio di latte tiepido

1/4 di impasto base

5 g di orzo solubile sciolto in un 1 cucchiaio di latte tiepido

Procedimento

In una ciotola/planetaria/macchina del pane versare l’acqua tiepida.

Aggiungere il lievito di birra secco lo zucchero e il malto/miele e iniziare ad impastare.

Unire poco alla volta la farina e la semola, mescolare bene e quando la massa sarà omogenea versare il sale e l’olio e continuare fino ad ottenere un composto morbido e non più appiccicoso.

Lasciar lievitare coperto in un luogo al riparo da correnti d’aria fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo, prendere l’impasto rovesciarlo su una tavola da lavoro leggermente infarinata e dividerlo a metà. Tenere da parte la prima metà mentre la seconda dividerla di nuovo in due parti.

Aggiungere in uno dei due impasti piccolini il cacao sciolto nel latte ed impastare bene, nell’altro l’orzo solubile anch’esso sciolto nel latte tiepido. Impastare molto bene anche questo ultimo.

Si otterranno così 3 panetti di tre colori diversi: 1 bianco più grande e due colorati più piccoli.

Pane maculato
Impasto naturale al cacao e orzo

Dividere ciascun panetto in 7 parti uguali, ottenendo un totale di 21 pezzi.

Pane maculato al cacao e orzo

Prendere i 7 pezzi di impasto all’orzo e creare dei cilindri lunghi quasi quanto lo stampo da plumcake, coprirli con la pellicola trasparente e tenere da parte.

Intanto prendere i 7 pezzi di impasto al cacao amaro e schiacciarli con il mattarello in rettangoli di una grandezza tale da poter avvolgere i cilindretti di pane all’orzo. Procedere quindi con tutti gli altri, chiudendo bene i bordi. Coprirli con la pellicola.

Pane maculato al cacao e orzo

A questo punto prendere l’impasto neutro e formare dei rettangoli grandi tanto da poter racchiudere i cilindretti e procedere come per l’impasto al cacao.

Pane maculato al cacao e orzo

Si otterranno in tutto 7 cilindri formati da tre impasti diversi, lunghi quanto lo stampo da plumcake che si userà per la cottura.

Sistemate i rotoli nello stampo foderato con carta forno, coprire con la pellicola trasparente e far lievitare fino al raddoppio del volume.

Pane maculato al cacao e orzo

Trascorso il tempo della seconda lievitazione, spennellare la superficie con un po’ di latte.

Pane maculato al cacao e orzo

Cuocere in forno preriscaldato a 240 gradi per circa 20 minuti, poi abbassare la temperatura a 180/200° fino a fine cottura (circa altri 20 minuti).

Ricordare di mettere un pentolino colmo di acqua nel forno durante la cottura per creare la giusta umidità.

Pane maculato al cacao e orzo
Pane maculato al cacao e orzo