0 In Befana/ Biscotti, gelati e piccola pasticceria/ Collaborazioni/ Dolci/ Lo Conte/ Ricette/ Ricette delle feste

Pancakes della Befana – ricetta per bambini

Pancakes della Befana

Volete far felici i vostri bambini il giorno della Befana e non solo, con una colazione divertente completa e salutare? Provate questi simpatici Pancakes della Befana

I nostri Pancakes della Befana sono arricchiti con del buon miele, della frutta fresca o molto altro a vostro completo piacimento.

Noi abbiamo utilizzato una padella apposita per creare i sorrisoni ma si può utilizzare qualsiasi padella antiaderente e con l’aiuto dei Decorpen della Decorì potete far disegnare ai vostri bambini tanti smiles simpatici e buffi.

Con il mix di farina bio per Pancakes, crepes e waffel Farine Magiche Lo Conte preparare degli ottimi e salutari pancakes è davvero molto facile e veloce; è sufficiente aggiungere pochi ingredienti e la ricetta è pronta.

Vediamo come prepararli:

Ingredienti per 12 porzioni:

200 g di mix di farina bio per Pancakes, crepes e waffel Farine Magiche Lo Conte

1 uovo medio

1 cucchiaio di zucchero

1/2 vasetto di yogurt gusto a piacere (noi banana)

150 g di latte

Decorpen Decorì per disegnare gli smiles (colori a piacere)

frutta a piacere (noi banana)

Miele o sciroppo d’acero (noi miele)

Procedimento

In una terrina montare, con le fruste elettriche, l’uovo con lo zucchero per circa 1 minuto.

Aggiungere la farina, lo yogurt e il latte e continuare a frullare fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo.

Scaldare su fuoco medio una padella ed ungerla leggermente con poco burro, quindi versare un paio di mestolini di composto. Non appena si formeranno le classiche bollicine in superficie, circa 1 minuto, girare i pancakes e lasciarli cuocere anche dall’altro lato per un altro minuto circa.

Pancakes della Befana

Togliere i pancakes dalla padella con l’aiuto di una spatolina, impiattarli e decorarli a piacere con i gel colorati, la frutta e lo sciroppo preferiti.

Pancakes della Befana
Pancakes della Befana

Nessun Commento

Lascia un Commento