Crea sito
0 In Antipasti e stuzzichini/ Collaborazioni/ Lievitati e torte salate/ Lievitati salati/ Lo Conte/ Natale e Capodanno/ Pasqua/ Ricette/ Ricette delle feste

Mini panettoni gastronomici

Mini panettoni gastronomici con farine magiche lo conte

I mini panettoni gastronomici sono un’idea sfiziosa e allegra da preparare in qualsiasi occasione, per una giornata speciale con la famiglia o per una festa più importante come il Natale o il Capodanno.

Semplici da preparare anche senza l’utilizzo dell’impastatrice, questi mini panettoni si possono farcire con quello che preferite, inoltre si possono congelare e tirare fuori all’occorrenza nella quantità che serve. Di solito il panettone gastronomico è molto più grande e, una volta tagliato a fette, si fanno tanti tramezzini da appoggiare poi uno sull’altro, ricomponendo il panettone. In questo caso abbiamo voluto creare la versione mini, da dividere a metà dopo averla farcita: simpatica, sfiziosa e soprattutto molto più semplice da gestire.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato la farina manitoba per salati prodotta da Lo Conte e il lievito madre essiccato pronto all’uso Decorì. Un lievito biologico con germe di grano macinato a pietra per un impasto ricco di sapore e leggerezza.

Ingredienti per 10-11 mini panettoni

Per l’impasto:

500 g di farina Manitoba per salati

100 g di acqua

200 g di latte

100 g di burro

35 g di lievito madre essiccato Decorì

10 g di sale

due cucchiaini di miele

latte q.b. per spennellare

Per la farcitura:

100 g di salmone affumicato

certosa o altro formaggio spalmabile q.b.

100 g di salame tagliato sottile

2 pomodori rossi sodi

qualche foglia di lattuga

paté di olive q.b.

maionese q.b.

Vi servono inoltre:

20-22 stecchini in legno o di bambù

Procedimento

La prima cosa da fare è preparare l’impasto:

Con la planetaria: versare nella ciotola la farina, il lievito, il miele, il latte e 50 g di acqua, inserire il gancio e cominciare a lavorare a bassa velocità. Quando il composto inizierà a prendere corpo, aggiungere il burro fatto ammorbidire fuori dal frigo e quando si sarà amalgamato, anche il sale e man mano la restante acqua.

Lavorare aumentando la velocità, fino a ottenere un impasto liscio, sodo e non appiccicoso. formare una palla, metterla in una ciotola, coprire con pellicola e far lievitare per un’ora circa nel forno spento con la lucina accesa.

A mano: versare in una ciotola capiente, la farina, il lievito, il miele, il latte e 50 g di acqua, cominciare a mescolare con l’aiuto di una forchetta. A questo punto aggiungere il burro morbido e lavorare con le mani fino a quando si sarà amalgamato. Unire poi il sale e piano piano la restante acqua.

Trasferire il composto su un piano da lavoro e lavorarlo bene fino a formare un panetto sodo e non appiccicoso.

Sistemarlo in una ciotola e coprire con un coperchio o con pellicola, mettere poi a lievitare.

impasto mini pan. gastronomici da lievitare-blog

Dopo un’ora prendere l’impasto e trasferirlo su un piano, dividerlo in pezzi di 80-90 g circa. Ognuno poi va steso e arrotolato, formando delle palline ben chiuse nella parte inferiore da inserire negli stampi.

VEDI VIDEO ?

Se utilizzate degli stampi per panettoncini, i panetti una volta formati devono essere posizionati con la chiusura verso il basso, come avete potuto notare nel video.

Nel caso degli stampi per pandorini, è il contrario, la chiusura in alto.

mini panettoni pronti da lievitare-lo Conte- Silikomart

Appoggiare gli stampini su una teglia, spennellare con un po’ di latte la superficie, coprire con un foglio di pellicola e sistemarli nel forno spento con la lucina accesa.

Far lievitare per 4-6 ore e comunque fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.

mini panettoni gastronomici-da-cuocere

Trascorso il tempo, spennellare ancora la superficie con un po’ di latte e cuocere in forno preriscaldato a 180°C in modalità statica per 15-20 minuti e comunque fino a quando saranno dorati.

Far raffreddare fuori dal forno.

Per ottenere delle fette con un taglio pulito, vi consigliamo di preparare i mini panettoni gastronomici, il giorno prima e di conservarli una volta freddi, in una busta per alimenti.

Per la farcitura:

Tagliare i mini panettoni a fette di uno spessore di 1 cm circa e procedere a strati, partendo dalla base. Iniziare con uno strato generoso di certosa, quindi aggiungere una fetta di salmone.

Un’altra fetta di panettone, maionese, insalata, pomodoro e purea di olive.

Procedere con un altro strato al salmone e terminare con quello al pomodoro.

Per la seconda farcitura:

utilizzare gli stessi ingredienti sostituendo il salmone con il salame e la certosa con la maionese.

Terminare infilzando due stecchini per ogni panettoncino, ci aiuteranno a tenerli in forma e a tagliarli più facilmente in due parti.

Coprire con pellicola per alimenti e conservare al fresco fino al momento di servire.

Mini panettoni gastronomici-Lo Conte-decorì
Mini panettoni gastronomici

Nessun Commento

Lascia un Commento