0 In Biscotti, gelati e piccola pasticceria/ Carnevale/ Collaborazioni/ Dolci/ Ricette/ Ricette delle feste/ Selezione Casillo

Frittelle di riso all’arancia

Frittelle di riso all'arancia Farina 00 Casillo

Le frittelle di riso all’arancia sono dei dolcetti davvero sfiziosi, molto saporiti e profumati, una gustosa alternativa ai classici fritti di Carnevale.

Sono molto semplici da preparare, l’unica cosa importante è organizzarsi per tempo con la cottura del riso, che deve raffreddare e riposare per circa 12 ore. Il giorno dopo, non resterà che amalgamarlo al resto degli ingredienti e preparare delle golose e sfiziose frittelle di riso che faranno impazzire grandi e piccini.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato la farina per dolci tipo 00 Selezione Casillo. 

Ingredienti per circa 10 pezzi

250 g di latte

60 g di riso per minestre

50 g di zucchero semolato

30 g di farina per dolci Selezione Casillo oppure una tipo 00

1 uovo

1/2 stecca di vaniglia

1/2 arancia biologica (scorza + succo)

sale

olio di arachide per friggere

zucchero a velo per spolverizzare

Procedimento

Far bollire il latte con un pizzico di sale, la mezza stecca di vaniglia incisa ed i suoi semini. Aggiungere il riso e portare a cottura. Trasferire in una ciotola, coprire e far riposare in frigo per circa 12 ore.

Trascorso il tempo, prendere il riso che sarà diventato cremoso ed asciutto, eliminare il baccello di vaniglia e aggiungere la farina, lo zucchero e l’uovo leggermente sbattuto. Unire anche la scorza grattugiata di mezza arancia lavata ed asciugata e il suo succo filtrato. Mescolare con cura, se troppo asciutto aggiungere qualche cucchiaio di latte o altro succo d’arancia.

Friggere il composto di riso a cucchiaiate, in una larga padella con abbondante olio caldo. Girarle spesso affinché possano dorare uniformemente su entrambi i lati.

Ricoprire le frittelle di riso all’arancia con zucchero a velo e servire calde.

Ti potrebbe interessare anche CLICCA QUI

Frittelle di riso all'arancia Farina 00 Casillo
Frittelle di riso all’arancia

Nessun Commento

Lascia un Commento