0 In Liquori e bevande/ Ricette

Come preparare il limoncello in casa

come preparare il limoncello in casa

Preparare il limoncello in casa non è difficile, semplici passaggi e pochissimi ingredienti. Il protagonista indiscusso è senza alcun dubbio il limone o meglio la scorza, ecco perché devono freschi, di qualità e soprattutto non trattati. È fondamentale partire da un buon prodotto per avere un liquore intenso nell’aroma e nel gusto.

Il limoncello è un liquore tipico della costiera amalfitana, conosciuto in tutto il mondo. La tradizione vuole che si prepari obbligatoriamente con i limoni della costiera, con il loro profumo inconfondibile. Ovviamente non tutti abbiamo la fortuna di poterli trovare e in alternativa vi consigliamo di comprare dei limoni a km 0 e comunque made in Italy, non trattati.

Il limoncello è un liquore molto versatile, il suo utilizzo più comune è come digestivo bevuto freddo a fine pasto, ma è ottimo anche per preparare una bagna per dolci o per aromatizzare creme e biscotti.

Clicca QUI per un’altra ricetta molto speciale

Ingredienti

1,2 kg di limoni non trattati

1 kg di zucchero semolato

1 l di alcool

1,5 l di acqua

Procedimento

Per preparare il limoncello bisogna innanzitutto lavare e spazzolare bene i limoni. Sbucciarli con un pelapatate facendo attenzione ad eliminare la parte bianca, che renderebbe amaro il liquore.

Mettere le bucce in un contenitore grande o in barattoli di vetro e ricoprirle di alcool. Chiudere con un coperchio a chiusura ermetica e lasciare riposare a temperatura ambiente e al buio per almeno 1 mese. Agitare il barattolo di tanto in tanto.

Trascorso il tempo di riposo, preparare lo sciroppo.

Portare ad ebollizione l’acqua, quindi aggiungere lo zucchero e mescolare fino a farlo sciogliere. Far raffreddare.

Con un colino, filtrare l’alcool in cui hanno macerato le bucce di limone e unirlo allo sciroppo di acqua e zucchero, mescolare bene e versare il liquore così ottenuto in bottiglie di vetro. Far riposare in un luogo fresco e al buio per un mese circa, quindi mettere in freezer per poterlo gustare al meglio.

come preparare il limoncello in casa
Come preparare il limoncello in casa

Nessun Commento

Lascia un Commento