0 In Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Festa dei morti/ Ricette/ Ricette delle feste

Colva – dolce pugliese per la festa dei morti

Colva

La colva o grano dei morti è un dolce della tradizione gastronomica pugliese, che viene preparato in  occasione del 2 novembre, giorno della commemorazione dei defunti.

La colva più che un dessert è una insalata dolce molto semplice da preparare e assolutamente golosa.

Premettiamo che non abbiamo trovato il grano secco, quello che andrebbe messo in ammollo per due giorni, lessato e lasciato nella sua acqua. In alternativa abbiamo utilizzato il grano biologico parboiled e cotto secondo le istruzioni presenti sulla confezione.

Una versione sicuramente molto più veloce e sinceramente altrettanto buona.

Ingredienti per 4 persone:

250 g di grano da cuocere

75 g di noci sgusciate e spellate

75 g di mandorle sgusciate e spellate

Acini di un grappolo di uva bianca

chicchi di 1/2 melograno

100 g di cioccolato fondente

1 cucchiaio di cacao amaro

1 cucchiaino di cannella (facoltativo)

Vincotto di fichi 

Procedimento

Cuocere il grano e una volta pronto, lasciarlo freddare ben aperto.

Nel frattempo sgranare il melograno e pulire gli acini dell’uva tagliandoli a metà e togliendo i semini.

Tostare leggermente i gherigli delle noci e le mandorle e tritarli al coltello grossolanamente (lasciare qualche gheriglio intero per la decorazione.

Sminuzzare in egual modo il cioccolato fondente.

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola aggiungere il cacao e mescolare.

Colva

Aggiungere il vincotto di fichi quanto basta per amalgamare la frutta.

Servire nelle coppette da macedonia, aggiungendo a piacere una spolverata di cannella.

Colva
Colva

Nessun Commento

Lascia un Commento