0 In Primi/ Primi vegetariani/ Ricette

Caccavelle con zucca e broccoli

caccavelle con zucca e broccoli- La fabbrica della pasta di gragnano

Le caccavelle con zucca e broccoli sono un primo piatto gustoso e ricco ma anche sano e nutriente. Un’idea per cucinare un primo prelibato con verdure di stagione, cotte a bassa temperatura per mantenerne tutti i benefici, senza rinunciare al gusto.

Una ricetta che potete cambiare seguendo i vostri gusti ed esigenze, se non amate gli ingredienti che ho utilizzato sostituiteli con quelli che preferite, il risultato non cambierà. Siete a dieta? nessun problema, basterà diminuire la quantità di formaggio e preparare una besciamella senza burro e magari con del brodo vegetale, per avere un piatto povero di calorie ma sempre ottimo nel gusto.

Come potete vedere basta davvero poco, un po’ di fantasia per portare in tavola un piatto semplice ma gustoso e soprattutto sano!

Le Caccavelle sono il formato di pasta monoporzione più grande al mondo, prodotto da “La Fabbrica della pasta di Gragnano”

Ingredienti per 4 persone

4 caccavelle

500 g di broccoli

300 g di bietole

2 cespi di insalata belga

200 g di zucca già pulita

formaggio grattugiato q.b. (grana padano o parmigiano)

100 g di Asiago o altro formaggio a pasta morbida

cipolla q.b.

2 foglioline di salvia

Per la besciamella:

500 ml di latte fresco 

50 g di farina o amido di mais

30 g di burro

sale

noce moscata a piacere

Procedimento

Preparare la besciamella seguendo le indicazioni che trovate QUI

Pulire e lavare bene le verdure, dividere il broccolo in cimette e lessarle per 3 minuti in acqua bollente salata.

Per il ripieno, tagliare la zucca in pezzi regolari e far cuocere in un tegame per 2-3 minuti aggiungendo un filo di olio, la cipolla tritata e due foglioline di salvia. Unire poi le cimette di broccolo ben scolate, le foglie delle bietole e i cespi di insalata belga tagliati a rondelle, salare e lasciare insaporire. Spegnere mantenendo le verdure ancora croccanti.

Far raffreddare.

Intanto lessare le caccavelle in abbondante acqua bollente e salata per 20 minuti, avendo cura di non far bollire troppo l’acqua durante la cottura per evitare di romperle. Mescolare delicatamente di tanto in tanto.

Trascorso il tempo con l’aiuto di una schiumarola scolarle e metterle sottosopra in un vassoio leggermente unto con olio.

Aggiungere alle verdure un mestolo di besciamella, del formaggio grattugiato e l’asiago tagliato a pezzetti, mescolare bene.

Prendere una teglia e versarci la besciamella rimasta, ammorbidita con un po’ di latte, farcire le caccavelle con il ripieno e sistemarle nella teglia.

Terminare con un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato.

Coprire con carta argentata e mettere in forno caldo a 180°C per 35 minuti circa.

Togliere la stagnola e completare la cottura per altri 10 minuti e comunque fino a quando si sarà formata una leggera gratinatura.

Caccavella con zucca e broccolo

Caccavelle con zucca e broccoli-la fabbrica della pasta di gragnano
Caccavelle con zucca e broccoli

Nessun Commento

Lascia un Commento