TORTA DI MELE

TORTA DI MELE fetta su piatto
TORTA DI MELE

Quando si avvicina l’ora della cena e non ho un dolce a casa il primo pensiero va a questa Torta di Mele da tempo stampata nella mia mente. A parte che è facile da preparare,  gli ingredienti li ho sempre in dispensa, le quantità sono semplici da ricordare e  non devo perdere tempo a sfogliare ricettari vari; in più, e non è cosa da poco, è una ricetta dal forte valore affettivo perchè è un dolce che prepara una delle mie sorelle. Non a caso in altro post, come potete leggere qui, l’ho denominata “Torta di Mele Aurora” .

Qui sotto potete leggere la ricetta passo passo che potete direttamente stampare

[ultimate-recipe id=”15589″ template=”default”]

Per la Torta di Mele sono indicate le mele renette  ma vanno bene anche altri tipi di mele.

E una torta da gustare in qualsiasi ora della giornata.

TORTA DI MELE presentazione
TORTA DI MELE

TORTA DI MELE

Torta di mele, semplice, facile e veloce da preparare. Adatta per la prima colazione, ideale per il the del pomeriggio ed anche per dopo cena.
TORTA DI MELE
 Riepilogo ricetta
  Istruzioni
  1. Sbucciare le mele
    TORTA DI MELE
  2. tagliarle a pezzetti e irrorarle di succo di limone per non farle annerire troppo
  3. frullare le uova con lo zucchero e il sale
    TORTA DI MELE
  4. setacciare la farina e il lievito
    TORTA DI MELE
  5. aggiungere gradatamente la panna. L’impasto dovrà essere piuttosto fluido per amalgamarsi alle mele
    TORTA DI MELE
  6. foderare una teglia con carta forno e sistemare le mele sul fondo
    TORTA DI MELE
  7. versare l’impasto
    TORTA DI MELE
  8. spolverare con zucchero di canna
    TORTA DI MELE
  9. Mettere in forno preriscaldato a 180° circa per circa 40/50 minuti a seconda del vostro forno
    TORTA DI MELE
  10. Far raffreddare in forno e toglierla dalla teglia una volta intiepidita
    TORTA DI MELE
Per la Torta di Mele sono indicate le mele renette  ma vanno bene anche altri tipi di mele.

Qui sotto un breve video della preparazione

Precedente CIAMBELLINE SARDE a modo mio Successivo CRACKERS AL ROSMARINO