Crea sito

PIRICHITTOS

i Pirichittos sono dolcetti sardi che si preparano principalmente nel periodo di Carnevale. Sono gustosi, molto facili da preparare e si possono gustare per l’ora del tè, ma inzuppati in un bel bicchiere di vermentino dolce o di mirto di Sardegna non sono per niente male!

PIRICHITTOS su alzatina in primo piano
  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5/6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g farina (00 / 0)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. Scorza di limone
  • 1 l Olio di semi di arachide
  • 50 ml Acqua
  • 250 g Zucchero
  • q.b. Scorza di limone
  • 5 Uova

Preparazione

  1. Impastare tutti gli ingredienti e formare un panetto di consistenza morbida e lasciarlo riposare per un quarto d’ora circa.

  2. PIRICHITTOS tagliati

    Formare un cordoletto e tagliare tante palline grandi come una noce

  3. PIRICHITTOS in frittura

    In un tegame alto scaldare l’olio a circa 170 gradi e friggere poco per volta le palline

  4. Mettere a scolare le palline su carta paglia

  5. In una padella larga e antiaderente sciogliere lo zucchero nell’acqua e quando incomincia a filare immergere le palline per la glassatura rigirandole dolcemente con una spato

Note

Gustare i pirichittos con un tè ma soprattutto con del buon vermentino dolce o liquore di mirto tipico della Sardegna.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azzurratagliaecucina

Mi chiamo Antonietta, ma per familiari e amici sono da sempre Azzurra. Perché Taglia e Cucina? Perché mi piace passare dalla padella… al cucito!

5 Risposte a “PIRICHITTOS”

  1. a parte la ricetta che è buonissima e invitante, ti faccio i complimenti per il blog! E’ proprio bello, bella l’impaginazione, bella la struttura. E poi mi piacciono i particolari della ricetta, la difficoltà , la preparazione..Complimenti proprio bello!! un bacio bella, buona serata

    1. Grazie Marina! Che soddisfazione ricevere un commento come ai vecchi tempi! Mi é ritornato un po’ di entusiasmo per il blog, sempre per pura passione. Oltretutto mi distrae dai pensieri quotidiani. Spero che anche tu ti trovi bene con la tua “nuova casa”. A presto Bacione Azzurra

    2. Grazie Marina! Tanta fatica il cambiamento. E poi non ho avuto più tempo neanche per aprirlo il blog. Lo sto facendo stasera dopo tantissimi mesi e devo reimparare tutto da capo. Farò questo sforzo prima che la mia testa si offuschi! Grazie sempre cara Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.