PANE FRATTAU

pane frattau

Un piatto sardo fra i più famosi, molto nutriente, buono e facilissimo da prepararsi.

Ormai in quasi tutti i supermercati è facilissimo reperire il pane carasau, il pane tipico sardo che è alla base di questa preparazione.

PANE FRATTAU 2

Il pane carasau, di cui ho fatto un tentativo di preparazione, pur non avendo il forno adatto (come potete vedere QUI) è il pane croccante, molto sottile, che le donne preparavano per i pastori che andavano sulle montagne per pascolare il gregge e stavano mesi lontani da casa, per cui avevano necessità di portarsi del cibo che non si deteriorasse nel tempo.
E’ detto anche carta da musica per la somiglianza ad uno spartito musicale.

PANE FRATTAU 3

La preparazione è molto semplice

Gli ingredienti sono:

pane carasau
brodo (1) o acqua
uova
pecorino sardo
salsa di pomodoro fresco (2)
la quantità è tutta qb

Calare per un attimo dei pezzi di pane nel brodo  o acqua bollente e disporli in un piatto; irrorare di salsa, mettere sopra un uovo in camicia e spolverare di abbondante pecorino.
Potete mettere anche il pane tagliato a pezzi, secco, nel piatto e versarvi il brodo caldo sopra, a piacere.

pane frattau 4

In un precedente post del “pane frattau” potete vedere alcune fasi della preparazione.

Guardate questo breve filmato, è qualcosa di magico http://youtu.be/7IGKMIlSEIg

Note:

(1) Il brodo veniva fatto di pecora, ma va benissimo qualsiasi tipo di brodo ed anche semplicemente acqua

(2) i pastori non usavano la salsa, ma nella versione moderna arricchisce il piatto e lo rende ancora più saporito

Precedente MIMOSA DOLCE E SALATA Successivo BIGNES mini

Un commento su “PANE FRATTAU

  1. Pingback: CARPACCIO DI PANE CARASAU E PARMIGIANO REGGIANO | Azzurra taglia e cucina

I commenti sono chiusi.