PANE CON LIEVITO MADRE

Lo so, non è niente di nuovo, ma era tanto che non lo facevo e a me fare il pane  da una gioia immensa e la voglio sempre condividere con voi. E’ un po’ come vedere il tramonto: la scena è sempre la stessa, ma ogni volta  ti crea sempre un’emozione diversa.
Poi qui c’è l’emozione del lievito madre che da la vita a questo pane, e che bisogna curare come un bambino se lo si vuole far crescere e bene.

La ricetta

150 gr di lievito madre

450 gr circa farina (qui un misto di farine:  200 gr integrale, 100 gr semola rimacinata, 150 gr di farina 0 per pane ed una manciata di semola di grano duro)

350 gr circa di acqua

1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale

Rinfrescare innanzitutto il lievito madre con stessa quantità di farina e metà acqua e, una volta che questo ha raddoppiato il suo volume, prendere la quantità che ci serve.
Impastare gli ingredienti, aggiungendo farina se occorre e far riposare per un paio d’ore circa.
Riprendere l’impasto, rilavolarlo, fallo riposare per una decina di minuti e poi dare una forma.
Qui ho preferito fare due pagnotte che sono venute di 500 gr l’una.
Lasciare lievitare i panetti fino al raddoppio. Il tempo necessario dipenderà dalla temperatura dell’ambiente.

Riscaldare il forno a temperatura massima e al momento di infornare creare umidità con dei cubetti di ghiaccio. Far cuocere per una ventina di minuti, poi abbassare la temperatura e terminare la cottura per altri 20 minuti circa. Se battendo il fondo del pane si sentirà un rumore non sordo il pane è pronto.
Lasciarlo raffreddare a forno spento e aperto. Poi lasciarlo su una gratella capovolto per togliere l’umidità.

E poi gustatelo con quello che preferite

Precedente TORTA ALLE CAROTE Successivo "FRATI FRITTI" SARDI con Lievito madre

0 commenti su “PANE CON LIEVITO MADRE

  1. Ciao Azzurra, sei stata bravissima, io non ho mai provato con il lievito madre (solo con il lievito madre secco che è molto, molto più semplice da usare), complimenti! 😀 Pane bellissimo e chissà che bontà! Un abbraccio e buona serata 🙂

  2. ti è uscito benissimo questo pane! sembra proprio soffice, brava!bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti!passa anche da me se ti va ;)a presto,Michela

  3. Ho un dono per te passa domani sul mio blog ma anche se non accetti confermami che questo messaggio ti è giunto ciaooo

  4. Ho un dono per te passa domani sul mio blog ma anche se non accetti confermami che questo messaggio ti è giunto ciaooo

  5. Allora ti rispondo anch'io qui…. no non sei presuntuosa ma testarda come lo sono io. Vuoi riuscire e quindi….se chiedo aiuto a marito lui si avvolge nella pasta ahahahahahahaNon ho ancora ricevuto il tuo banne ma lo dovresti mettere in evidenza sul tuo in modo che anche altri lo possano prelevare. Sono sempre disponibile se ti serve.Buona settimana.PS.Ma non hai le casse esterne al PC oppure se hai il portatile dovrebbe avere le casse incorporate basta alzare il volume oppure….ciaooo