GELATO AL MIELE

gelato al miele in coppa con lingua di gatto
gelato al miele

Un gelato veramente delizioso! devo ringraziare per questa ricetta il sito di “ricette di Sardegna” che lo ha proposto, fra le tante migliaia di meravigliosi piatti che ci regala.

Una preparazione molto semplice anche per chi, come me, non ha la gelatiera.

Ripropongo qui la ricetta

Gelato al miele

Ingredienti:

10 tuorli d’uovo
1 litro di latte (io ho usato l’HD per questioni d’intolleranza al lattosio)
200 gr di miele
50 gr di zucchero
100 gr di pinoli tostati

Io non ho aggiunto i pinoli, è già buono così!

Bisogna fare semplicemente una crema inglese, frullando i tuorli col miele e lo zucchero con aggiunta del latte.
Per velocizzare la crema potete scaldare il latte ed unirlo ai tuorli frullati con lo zucchero e il miele, girando velocemente e mettendolo subito al fuoco; girare in continuazione fino a raggiungere la temperatura di 80 gradi; se non avete il termometro la crema è pronta quando incomincia a velare il mestolo con cui la girate.

Non superate quella temperatura altrimenti rischiate di farla impazzire!

Trasferite subito la crema in una coppa immersa in acqua ghiacciata in modo da abbassare subito la temperatura, dopodichè, se avete la gelatiera avrete un gelato quasi immediato; altrimenti mettete la coppa in freezer e, ogni ora circa, per tre volte, date una frullata, fino a quando si rassoda. A quel punto, se non riuscite ad usare la frusta a mano, usate i frullini elettrici per dare un’ultima mescolata.
Se volete aggiungete i pinoli tostati e poi riporre in vaschette e lasciare in freezer: per quanto tempo? credo proprio poco! Finalmente ho trovato un gelato di cui mia figlia va ghiotta e le richieste sono giornaliere, ripetute ad ogni pasto! Fra poco dovrò rifarlo.

Per la ricetta delle lingue di gatto vedere QUI

Precedente YOGURT "AMMANTATO" Successivo CHEESE CAKE QUARK GELATA

5 commenti su “GELATO AL MIELE

  1. Ciao tesoro, che buono deve essere! 😀 Devo assolutamente provare 😉 Come stai? Sei in vacanza? Qui si muore dal caldo… afa a mille… andrò via nella settimana di Ferragosto, per il resto qualche bagno qui da me 😉 Un abbraccio grande <3

I commenti sono chiusi.