CHIACCHIERE

chiacchiere
Ogni scusa è buona per fare quattro chiacchiere; a chi non piacciono le chiacchiere!!!

Le chiacchiere sono buonissime e facilissime da fare. Sono allegre, divertenti , come il carnevale. E Se non ci si diverte a Carnevale, quando lo si può fare? Anche se un tempo era così; oggi la sola cosa che differenzia i giorni dell’anno sono le pietanze che per tradizione siamo soliti preparare; per il resto, per quanto riguarda i divertimenti, ormai i giorni non si differenziano quasi più.

Ho numerose ricette per preparare  le chiacchiere; questa volta ho adottato quella di una mia nipote, che mi è sembrata  più leggera rispetto ad altre.
Gli ingredienti sono questi
farina gr 500
2 cucchiai abbondanti di zucchero
1 pizzico di sale
100 gr di vino bianco
100 gr di olio (io di semi d’arachide)
50 gr di grappa (io rum)
la ricetta doveva finire qui, ma mi è venuto il dubbio se ci volessero le uova e per non sbagliare ce le ho messe! dopo aver consultato l’Artusi, la cui ricetta è molto simile a questa ma con le uova.
L’unica differenza è che con le uova vengono con più bollicine, ma friabilissime.
Ho appurato in seguito che la ricetta non prevede le uova; le prossime le farò senza.
Preparare l’impasto, farlo riposare per una mezz’ora. Se volete colorare la pasta aggiungete qualche colorante. Stendete poi la pasta molto sottile e ricavate tanti rettangoli. Fare dei tagli al centro e poi friggere in padella in olio bollente.
Dopo averle fritte cospargerle di zucchero a velo.
Precedente BUON ANNO Successivo BISCOTTI PER SAN VALENTINO

3 commenti su “CHIACCHIERE

I commenti sono chiusi.