BISCOTTI SPEZIATI

 

BISCOTTI SPEZIATI DI NATALE
BISCOTTI SPEZIATI

Il Natale è il periodo dell’anno che ispira particolarmente la mia creatività, sia nella preparazione dei dolci che nella preparazione degli addobbi della casa, l’albero etc etc., ma per questo rimando al prossimo post. Ora torno all’argomento biscotti speziati. Quest’anno ho biscottato tre volte, una volta per preparare i biscotti speziati per il Calendario dell’ Avvento, una per i biscottini da appendere all’albero e questa volta per regalarli e da aggiungere ancora all’albero.

BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI DI NATALE
BISCOTTI SPEZIATI

La ricetta per questi ultimi biscotti è identica a quella preparata per il calendario dell’Avvento con la sola differenza che qui ho diminuito la quantità delle spezie nell’impasto, perchè devo regalarli, ma ho usato molte spezie per la decorazione esterna; in più ci sono la glassa reale ed il cioccolato per le decorazioni.

BISCOTTI SPEZIATI DI NATALE
BISCOTTI SPEZIATI

Riporto qui la ricetta

BISCOTTI SPEZIATI

Ingredienti

350 gr di farina 00

130 gr di burro freddo

120 gr di zucchero semolato

30 gr di miele

1 uovo intero

2 cucchiai di acqua fredda

6 gr circa di spezie (cannella, noce moscata, senzero, chiodi di garofano, etc)

1 pizzico di sale

Per la Glassa Io ho usato il metodo più semplice, quella con acqua e zucchero a velo):

-zucchero a velo qb (dipende da quanti biscotti dovete decorare)

-acqua qb. Ricordate che di acqua dovete usarne pochissima; circa una decima parte della quantità dello zucchero. Non è comunque una difficoltà perchè se la glassa è troppo liquida basta aggiungere zucchero;

-cioccolato qb

Anche per il cioccolato dipende dalla quantità che vi serve. Il cioccolato va sciolto a bagnomaria, dopo averlo tagliato a pezzetti per meglio sciogliersi. Dovete portare il cioccolato ad una temperatura di circa 40/45 gradi e poi fare abbassare la temperatura a 31 gradi per poterlo maneggiare. Non è facile disegnare col cioccolato perchè se non si ottiene quella temperatura il disegno si scioglie, e se si supera il cioccolato si indurisce. In tal caso rimettete il cioccolato a riscaldare a bagnomaria (anche nel cartoccetto preparato per la decorazione)

-spezie varie per la decorazione (pepe, semi vari, di zucca etc etc)

Preparazione

Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti e il burro freddo tagliato a pezzetti e fate andare la macchina fino a formare una palla. Io ho sabbiato la farina con lo zucchero e il burro aiutandomi con i frullini elettrici e per ultimo ho aggiunto l’uovo e l’acqua ghiacciata ed ho terminato a mano. Impastate velocemente per amalgamare gli ingredienti e formate una palla che, schiacciandola un poco su di un piatto, metterete in frigo, avvolta da pellicola, almeno per mezz’ora. L’impasto vi sembrerà consistente, ma è così che deve essere. Preparate nel frattempo due teglie per biscotti rivestite di carta forno, e scegliete le formine per ritagliare i biscotti (la parte più divertente per me). Riprendete la pasta frolla dal frigo, stendetela velocemente col mattarello di uno spessore di circa mezzo centimetro e ritagliate i biscotti. I ritagli li rimpasterete fino a consumare tutta la pasta. In forno caldo a 180° per circa 10 minuti o anche meno a seconda del vostro forno. Non importa se vi sembreranno crudi perchè la frolla si indurisce una volta raffreddata.

Decorate i biscotti una volta completamente freddi.

Alcune fasi della preparazione:

BISCOTTI SPEZIATI DI NATALE
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI
BISCOTTI SPEZIATI

La confezione da regalare è in fase di preparazione. Seguirà a breve

BISCOTTI SPEZIATI DI NATALE
BISCOTTI SPEZIATI

 

 

 

Precedente PIADINA ROMAGNOLA Successivo BUDINO AL CIOCCOLATO

4 commenti su “BISCOTTI SPEZIATI

I commenti sono chiusi.