Pranzo fuori casa? Panini light per dieta

Pranzo fuori casa? Panini light per dieta

Le occasioni in cui ci si trova a mangiare fuori possono essere diverse [occasionali, frequenti o regolari], ad esempio:

  • pasto al lavoro o in viaggio → in questi casi, quando possibile, porta qualcosa di preparato in casa.

In alternativa, è possibile pranzare con un panino.

Dalla scelta del pane alla farcitura, una serie di consigli per non rinunciare a consumare un pasto bilanciato.

Pasto bilanciato

Anche in questo caso il pasto deve essere bilanciato e contenere tutti i nutrienti: carboidrati, proteine, grassi & fibre.

Schema alimentare

Fai mente locale su cosa prevede il tuo schema alimentare [alimenti, sostituzioni e in linea di massima relative grammature].

Verdure

⇒ inizia ANCHE FUORI CASA il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta].

Se hai la possibilità ordina un’insalata oppure, come è ormai nostra abitudine, porta in borsa delle verdure che io definisco verdure crude snack o da passeggio pronte, da consumare al volo prima del pasto e senza richiedere l’utilizzo di posate.

PANINI LIGHT PER DIETA

In caso di iperglicemia, prediabete e diabete di tipo 2:

  • scegli un pane integrale ricco di fibre o un pane di semola di grano duro;
  • evita di scegliere un pane ai cereali contenente farina d’avena, farina di mais e farina di riso.

Occhio alla quantità, in caso togli la mollica!

***

Ti lascio qualche idea: pane integrale e una fonte proteica a scelta tra…

  • bresaola, lonza, prosciutto arrosto o prosciutto cotto o prosciutto crudo, speck, fesa di tacchino;
  • formaggio magro, formaggio magro spalmabile [fiocchi di latte e ricotta];
  • petto di pollo o petto di tacchino alla piastra;
  • salmone o spada o tonno affumicati;
  • sgombro o tonno al naturale.

***

Completa con verdure crude o cotte [lattughino rucola o songino, pomodoro, verdure grigliate] per aggiungere fibre.

Insaporisci con spezie e succo di limone.

Evita salse, panature, fritti.

Evita bibite contenenti zuccheri e birra.

Approfondimenti:

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

2 Risposte a “Pranzo fuori casa? Panini light per dieta”

  1. Come sempre, ottimi consigli! Capita sempre più spesso di dover consumare il pasto lontani da casa, e saper “comportarsi bene” anche nel caso in cui si ricorre a dei pani è molto importante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.