Crea sito

Pasta integrale vongole e asparagi con bottarga

Come sapete, vado matta per le vongole quindi quando mi capita di mangiare fuori spesso ordino spaghetti con le vongole.

In occasione di un week end rilassante in zona Catania, il menù del ristorante proponeva: spaghetti vongole e asparagi con bottarga.

Naturalmente, non ho avuto esitazioni a ordinarli.

Deliziosi!

Li ho assaporati e gustati con attenzione immaginando di rifarli a casa.

Ed, infatti, eccoli qui in versione a zucchero zero: pasta integrale vongole e asparagi con bottarga.

Di sicuro non è un piatto semplice e veloce da preparare ma ti assicuro che se hai tempo e pazienza sarai premiata dal gusto!

Solitamente utilizzo le vongole marroni con guscio, cotte, surgelate, sottovuoto [disponibili al reparto surgelati del supermercato] in quanto sono già pulite e prive di sabbia evitando lo spiacevole inconveniente di beccare impurità sotto i denti.

Per quanto riguarda la crema di asparagi io utilizzo le punte di asparagi surgelate.

Per quanto riguarda la bottarga di tonno, puoi utilizzare quella in polvere o quella in trancio grattugiata o a scaglie; io ho utilizzato quella in polvere.

Tieni presente che:

  • se utilizzi la bottarga in polvere va tostata insieme al preparato per pasta aglio, olio & peperoncino;
  • se utilizzi la bottarga in trancio va grattugiata o aggiunta sul piatto finito.

La compro ogni qualvolta riusciamo a fare un salto a Marzamemi, piccolo borgo marinaro in cui sorgono storici stabilimenti di prodotti ittici.

La bottarga di tonno è un alimento costituito da uova di pesce salate ed essiccate, è molto calorica ma consideriamo che se ne utilizzano pochissimi grammi e che le calorie provengono essenzialmente dalle proteine [ad alto valore biologico] e dai grassi mentre i carboidrati risultano assenti. E’ più o meno come utilizzare del formaggio grattugiato su un primo che non sia di pesce.

In teoria la pasta integrale vongole e asparagi con bottarga rappresenta un piatto unico, in realtà ho sempre il dubbio che le vongole non arrivino a coprire la parte proteica del pasto per cui solitamente abbino questo piatto ad un antipasto a base di salmone affumicato o ad un’insalatona con il tonno [una scatola per due persone].

Pasta integrale vongole e asparagi con bottarga
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • Linguine integrali 160 g
  • Vongole marroni con guscio 500 g
  • Aglio in polvere 1 pizzico
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe misto in grani (con macinino) 1 pizzico
  • Bottarga di tonno (grattuggiata) 5 g
  • Punte di asparagi (surgelate) 300 g
  • Acqua 250 ml
  • Dado vegetale (fatto in casa) 1
  • Olio extravergine d'oliva (a crudo) 1 filo

Preparazione

  1. In una piccola padella antiaderente rovente fai tostare la bottarga.

  2. Versa la bottarga tostata in una ciotola.

  3. Prepara la crema di asparagi light ricordando di tenere da parte le cime per la decorazione del piatto finito.

  4. Per la preparazione delle vongole e della pasta integrale alle vongole segui il procedimento descritto per gli spaghetti con le vongole risottati a metà ma dopo aver risottato la pasta aspetta ad aggiungere vongole, prezzemolo e olio.

  5. Versa metà crema di asparagi nel fondo dei piatti e l’altra metà in padella con la pasta e amalgama.

  6. Solo a questo punto, aggiungi le vongole.

  7. Spegni la fiamma.

  8. Macina il pepe.

  9. Impiatta.

  10. Aggiungi un filo di olio a crudo.

  11. Distribuisci la bottarga tostata.

  12. La tua pasta integrale vongole e asparagi con bottarga è pronta.

    Buon appetito!

Note

Ricorda:

  • inizia il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta] e con la frutta se è presente nel tuo schema alimentare.

In teoria la pasta integrale vongole e asparagi con bottarga rappresenta un piatto unico, in realtà ho sempre il dubbio che le vongole non arrivino a coprire la parte proteica del pasto per cui solitamente abbino questo piatto ad un antipasto a base di salmone affumicato o ad un’insalatona con il tonno [una scatola per due persone].

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.