Pasta integrale e legumi con pasta mista

Pasta integrale e legumi con pasta mista

La pasta integrale e legumi è una minestra di pasta e legumi misti saporita.

• Per quanto riguarda i legumi misti, ne preparo più porzioni in modo da averne una piccola e pratica scorta in freezer:

cucinare i legumi misti [ricetta base] digeribili e leggeri.

Così facendo basterà scongelarli in tempo e in pochi minuti la pasta sarà pronta evitando di utilizzare legumi in scatola.

Altrimenti ricorda che i legumi secchi necessitano di ammollo [12-24 ore].

Ho reso la mia minestra di pasta e legumi misti ancora più sfiziosa utilizzando pasta integrale mista [avanzi di confezioni varie].

Secondo gusto puoi cucinare una versione brodosa o una versione cremosa.

Per quanto riguarda il tempo di preparazione, considera:

• 12-24 ore di ammollo;

• 40 minuti per la cottura dei legumi misti;

• 10 minuti per la cottura della pasta.

Se utilizzi i legumi misti già pronti calcola il solo tempo di cottura della pasta.

In caso di primi piatti brodosi, per evitare picchi glicemici, è opportuno cuocere la pasta separatamente per poi sciacquarla e aggiungerla al condimento brodoso preparato a parte; in questo modo l’amido rilasciato dalla pasta nell’acqua di cottura viene eliminato.

Pasta integrale e legumi con pasta mista
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

120 g pasta integrale (mista)
legumi misti precotti (per 2 persone)
1 pizzico aglio in polvere
q.b. cipolla (a tocchetti)
q.b. sedano (a tocchetti)
50 ml acqua
1 dado vegetale (fatto in casa)
q.b. salsa di pomodoro (fatta in casa)
200 ml acqua
1 pizzico sale
1 pizzico pepe misto in grani (con macinino)
1 cucchiaio pesto di basilico
1 filo olio extravergine d’oliva (a crudo)

Preparazione

Legumi misti

Prepara i legumi misti seguendo il procedimento descritto in cucinare i legumi misti [ricetta base] digeribili e leggeri o, se li hai già pronti in freezer, scongelane una doppia porzione.

Minestra di pasta e legumi misti

In un tegame rovente fai dorare una spolverata di aglio in polvere.

Aggiungi cipolla e sedano e lascia appassire per qualche secondo.

Aggiungi 50 ml di acqua e attendi che soffrigga.

Versa i legumi.

Aggiungi:

• un cubetto di dado vegetale;

• qualche cucchiaio di salsa di pomodoro;

• 200 ml di acqua;

• un pizzico di sale;

• un pizzico di pepe;

porta ad ebollizione e prosegui la cottura fino alla consistenza desiderata brodosa o cremosa.

In un’altra pentola cuoci la pasta mista e scolala.

Pasta mista quanto deve cuocere?

Ho reso la mia minestra di pasta e legumi misti ancora più sfiziosa utilizzando pasta integrale mista [avanzi di confezioni varie fusilli penne e spaghetti spezzati integrali quindi tempi di cottura diversi: verifica i diversi tempi di cottura e scegli il tempo di cottura più basso o medio].

In caso di primi piatti brodosi, per evitare picchi glicemici, è opportuno cuocere la pasta separatamente per poi sciacquarla e aggiungerla al condimento brodoso preparato a parte; in questo modo l’amido rilasciato dalla pasta nell’acqua di cottura viene eliminato.

Nel frattempo riporta i legumi ad ebollizione.

A fuoco spento, aggiungi il pesto di basilico e amalgama.

Versa la pasta nella pentola con i legumi e amalgama.

Impiatta.

Aggiungi un filo di olio a crudo e macina il pepe.

La tua pasta integrale e legumi misti è pronta.

Buon appetito!

Consigli su come abbinare i legumi

L’abbinamento con pasta, riso o altri cereali permette di assorbire al meglio le proteine dei legumi.

I cereali inseriti in questi piatti, infatti, vanno a compensare gli amminoacidi mancanti nei legumi consentendo di ottenere un pool amminoacidico completo.

Scegli cereali preferibilmente integrali.

Per approfondire: come abbinare i legumi nella dieta.

Note

Ricorda:

• inizia il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta];

• un pasto bilanciato deve contenere tutti i nutrienti: carboidratiproteinegrassi & fibre;

• preparalo sempre nel rispetto delle proporzioni e delle combinazioni alimentari indicate nel tuo schema alimentare.

***

Ti aspetto sulla Pagina Facebook collegata al Blog → A zucchero zero – Pagina Facebook.

Iscriviti al canale Telegram per ricevere la ricetta del giorno e non solo… → A zucchero zero – Telegram.

***

NON COPIARE E INCOLLARE MATERIALE DAL BLOG in generale e in particolare SUI PROFILI E SUI GRUPPI SOCIAL [foto, ingredienti, procedimento – NEANCHE SOTTO FORMA DI RIASSUNTO]: è corretto condividere le proprie foto delle ricette eseguite indicando la fonte cioè linkando il blog dove è possibile leggere la ricetta per intero.

PER MOTIVI DI COPYRIGHT E ANCHE PER IL TANTO LAVORO CHE C’È DIETRO.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.