Crea sito

Pasta integrale con ragù di polpo

Qualche giorno fa, su graditissimo invito, sono stata a visitare l’Azienda Agricola Mulino La Timpa che si raggiunge scendendo da Ragusa verso Ragusa Ibla percorrendo una caratteristica strada basolata.

Sono stata accolta dalla gentilissima Annalisa che mi ha mostrato il mulino ad acqua in azione e la stanza dell’acqua con l’originario canale di precipitazione.

Sono rimasta incantata dalle farine integrali di grani antichi siciliani e dalla pasta integrale di diversi formati.

Ringrazio ancora Annalisa per avermi dato la possibilità di provare i suoi prodotti.

Tra i formati di pasta ho scelto le caserecce e le busiate.

Oggi ho preparato le caserecce e le ho condite con un ragù di pesce a base di tentacoli di polpo insaporito con foglie di maggiorana secca: pasta integrale con ragù di polpo, che bontà!

Se non hai la maggiorana puoi sostituirla con l’origano.

Per quanto riguarda il polpo, ne ho presi due non troppo grandi per essere certa che venissero più teneri e con le teste e le attaccature dei tentacoli ci ho preparato una piccola e veloce insalata di polpo con verdure.

La pasta integrale con ragù di polpo è un piatto unico in quanto concentra le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

Pasta integrale con ragù di polpo
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Caserecce integrali 160 g
  • Polpo (solo tentacoli) 300 g
  • Aglio in polvere 1 pizzico
  • Peperoncino rosso 1 pizzico
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Maggiorana (foglie) q.b.
  • Acqua 100 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (a crudo) 1 filo

Preparazione

  1. Scongela il polpo.

    Io ne ho presi due non troppo grandi per essere certa che venissero più teneri.

    I soli tentacoli pesavano 300 g circa.

  2. Lavalo sotto l’acqua corrente.

  3. Nei polpi congelati la testa è già eviscerata mentre in quello fresco vanno rimosse le interiora.

  4. Separa i tentacoli dalla testa.

  5. Tagliali a tocchetti larghi non più di un cm.

  6. In una padella rovente tosta una spolverata di aglio in polvere e il peperoncino rosso.

  7. Versa i tocchetti di polpo in padella, mescola e fai rosolare.

  8. Sfuma con un bicchierino di vino bianco.

  9. Aggiungi la maggiorana.

  10. Aggiungi 100 ml di salsa e 100 ml di acqua.

  11. Amalgama e lascia cuocere con un coperchio e a fiamma bassa per 10 minuti circa finché il sugo non si sarà ristretto.

  12. Aggiungi il sale e il prezzemolo tritato.

  13. Cuoci la pasta e scolala.

  14. Nel frattempo, scalda il ragù.

  15. Versa la pasta nella padella con il ragù e amalgama.

  16. Impiatta.

  17. Aggiungi un filo di olio a crudo.

  18. La tua pasta integrale con ragù di polpo è pronta.

    Buon appetito!

Note

Ricorda:

  • inizia il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta] e con la frutta se è presente nel tuo schema alimentare.

Non occorre consumare un secondo in quanto, come accennato sopra, la pasta integrale con ragù di polpo è un piatto unico.

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.