Pasta integrale con gamberetti e carciofi

Pasta integrale con gamberetti e carciofi

La pasta integrale con gamberetti e carciofi è un piatto delicato e leggero.

Una delizia!

Ho utilizzato:
• i gamberetti che puoi sostituire con gamberoni o con code di gambero secondo disponibilità e gusto;
• i cuori di carciofo tagliati a fette sottili e sbollentati.

La pasta integrale con gamberetti e carciofi è un piatto unico in quanto concentra le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 glinguine integrali
  • 2carciofi (puliti e sbollentati tagliati a fette)
  • 260 ggamberetti
  • 1 pizzicoaglio in polvere
  • 1 bicchierinovino bianco
  • 1dado vegetale (fatto in casa)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.prezzemolo (tritato)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a crudo)

Preparazione

  1. Pulisci e sbollenta i carciofi seguendo il tutorial.

  2. Sguscia i gamberetti.

    Sciacquali sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo.

    Lasciali sgocciolare in uno scolapasta.

  3. In una padella rovente fai dorare una spolverata di aglio in polvere.

    Sfuma con un bicchierino di vino bianco.

  4. Versa i gamberetti in padella, mescola e fai rosolare.

    Aggiungi un dado vegetale.

  5. Versa i carciofi in padella, mescola e fai rosolare insieme ai gamberetti.

  6. Lascia cuocere a fiamma bassa per 2 minuti circa.

  7. Aggiungi sale e pepe.

  8. Cuoci la pasta, sciacquala sotto l’acqua corrente e scolala.

  9. Nel frattempo, scalda carciofi e gamberi.

  10. Versa la pasta nella padella con il condimento e amalgama.

  11. A fuoco spento, aggiungi il prezzemolo e un filo di olio e amalgama.

  12. Impiatta.

  13. La tua pasta integrale con gamberetti e carciofi è pronta.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.