Crea sito

Salmone affumicato e melone alla menta

Millefoglie di pane azzimo con salmone affumicato e melone alla menta

Oggi portiamo in tavola salmone affumicato e melone alla menta: una sorta di insalata estiva con frutta di stagione, colorata e fresca.

E che io ho utilizzato per assemblare una millefoglie di pane azzimo che non richiede cottura.

Un piatto facile e veloce da preparare che può essere consumato come antipasto o come secondo.

Un viaggio tra i sapori: l’affumicatura del salmone, la dolcezza del melone e la freschezza della menta.

Rispetto al prodotto fresco, il salmone affumicato contiene:
• più sale;
• meno grassi ma questo significa anche meno grassi essenziali [omega 3];
• più proteine;
e rappresenta una valida alternativa al salmone fresco.

Difficile resistere al melone, vero?
Inserirlo come ingrediente all’interno di una ricca insalata ci consente di toglierci lo sfizio senza esagerare in quantità.
I cocomeri [in generale], presenti nel nostro schema alimentare, rientrano nel primo gruppo per contenuto di zuccheri nella frutta.
In caso di iperglicemiaprediabete e diabete di tipo 2 occorre considerare la porzione di frutta, in questo caso melone, e l’intero pasto in cui essa si colloca.

Ho acquistato il pane azzimo o pane senza lievito al supermercato, lo trovo disponibile in due versioni di due marche diverse:
• pane azzimo di farro bianco e farro integrale;
• pane croccante integrale con farina di segale;
leggi bene l’etichetta e assicurati che sia integrale, ricco di fibre e povero di grassi.
Considera che 50 g di prodotto da forno secco corrispondono a 80 g circa di pane fresco [durante la cottura il prodotto perde peso per evaporazione di acqua mentre i nutrienti rimangono invariati].

• ho messo in tavola un’ulteriore abbondante porzione di verdura;
• ho utilizzato l’equivalente di una fetta di melone a testa;
• ho ridotto la grammatura di carboidrati [nel nostro caso pane azzimo] all’interno del pasto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.pane azzimo integrale
  • q.b.salmone affumicato
  • 4 fettemelone cantalupo (sottili)
  • q.b.menta (foglie)
  • 15 mlsucco di limone
  • 5 mlolio extravergine d’oliva (a crudo)
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)

Preparazione

  1. Separa delicatamente le fette di salmone affumicato.

  2. Taglia il melone a fette sottili.

    Taglia ciascuna fetta di melone a pezzi o [per un risultato più coreografico] ricava delle forme utilizzando degli stampi per biscotti.

  3. Lava accuratamente le foglie di menta e asciugale su un foglio di carta assorbente da cucina.

  4. In un piatto fondo versa il succo di limone e un filo di olio extravergine d’oliva, macina il pepe ed emulsiona velocemente i due liquidi.

  5. Prepara un piatto di portata sul quale assemblare e servire la millefoglie.

    Stratifica:

    • fetta di pane azzimo;

    • fetta di salmone bagnato nell’emulsione;

    • pezzi di melone;

    • foglie di menta;

    … e così via fino a ingredienti e strati ultimati.

    Completa e decora con i pezzi di melone avanzati e macina ancora un po’ di pepe.

  6. La tua millefoglie di pane azzimo con salmone affumicato e melone alla menta è pronta.

    Buon appetito!

Da provare…

  1. … anche nella versione con spada o tonno affumicati.

    Se non gradisci la menta puoi sostituirla con del basilico.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

4 Risposte a “Salmone affumicato e melone alla menta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.