Mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light

Mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light

La mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light è una sorta di torta a strati che si prepara in pochissimi minuti.

Ingredienti:
• biscotti ORO saiwa fibrattiva caratterizzati dal dare buone rispondenze glicemiche [vale sempre la regola del testare su se stessi], in caso di intolleranze sostituire con biscotti su misura;
• ricotta senza zucchero [il nostro palato è ormai abituato];
• crema al cioccolato preparata con ciobar zero senza zuccheri aggiunti [informazioni nutrizionali] e acqua anziché latte [poiché è già presente la ricotta];
• cacao amaro.

E’ la colazione preferita dell’assaggiatore ufficiale.

Puoi prepararla adattandola alle grammature del tuo schema alimentare e moltiplicando gli ingredienti per le porzioni desiderate.

Mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

12 biscotti secchi integrali
180 g ricotta vaccina
1 bustina ciobar zero senza zuccheri aggiunti (76 g)
125 ml acqua
1 pizzico cacao amaro in polvere

Strumenti

1 Teglia 18×13 ikea

Preparazione

Ho utilizzato una teglia da forno 18 cm x 13 cm ikea [base da 4 biscotti] e preparato due porzioni.
Se desideri preparare più porzioni puoi utilizzare una teglia più grande ottenendo una mattonella più larga oppure aumentare il numero di strati ottenendo una mattonella più alta.

Ricotta

parentesi ZUCCHERO:
Per quanto riguarda l’aggiunta di zucchero o dolcificanti è opzionale e da regolare: la ricotta talvolta risulta essere di base un pizzico salata, regolati assaggiando.
Eventualmente, io utilizzo zucchero di cocco nella misura di 5 g circa ogni 80 g di ricotta; lo zucchero di cocco va setacciato con un colino aggiungendo anche la parte che non lo attraversa.

senza zucchero
Frulla e lavora la ricotta senza zucchero.

Crema al cioccolato

Per la preparazione della mia crema al cioccolato ho utilizzato una busta di ciobar zero senza zuccheri aggiunti e acqua.
Setaccia il contenuto di una busta con un colino.

Prepara la cioccolata calda seguendo le istruzioni riportate sulla confezione utilizzando l’acqua anziché il latte:
• versa il contenuto della busta [76 g] nel pentolino;
• mescola aggiungendo 125 ml di acqua un po’ alla volta;
• scalda a fiamma moderata e mescola finché si addensa e fino a raggiungere la cremosità desiderata.

Nella teglia stratifica:
• quattro biscotti integrali;
• la crema al cioccolato;
aspetta qualche minuto in modo che la crema al cioccolato si freddi e rassodi;
• quattro biscotti integrali;
• la crema di ricotta;
• quattro biscotti integrali.

Completa con una spolverata di cacao in polvere in superficie.

Copri la teglia con pellicola trasparente, riponi in frigo e lascia che il dolce rassodi per qualche ora prima di servirlo.

La tua mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light è pronta.
Buon appetito!

***

La mattonella di biscotti integrali ricotta e cioccolato light è:
• un dessert light;
• una golosa alternativa a fette biscottate integrali e latte parzialmente scremato nella colazione tipo.

Con cosa posso sostituire i biscotti?

• con fette biscottate integrali;
• con fette wasa integrali.

Con cosa posso sostituire la ricotta?

• con yogurt bianco magro o greco che contenga solo gli zuccheri naturali del latte.

Note

Ricorda:

• inizia il pasto con un’abbondante porzione di verdura [cruda o cotta];

• un pasto bilanciato deve contenere tutti i nutrienti: carboidratiproteinegrassi & fibre;

• preparalo sempre nel rispetto delle proporzioni e delle combinazioni alimentari indicate nel tuo schema alimentare.

***

Ti aspetto sulla Pagina Facebook collegata al Blog → A zucchero zero – Pagina Facebook.

Iscriviti al canale Telegram per ricevere la ricetta del giorno e non solo… → A zucchero zero – Telegram.

***

NON COPIARE E INCOLLARE MATERIALE DAL BLOG in generale e in particolare SUI PROFILI E SUI GRUPPI SOCIAL [foto, ingredienti, procedimento – NEANCHE SOTTO FORMA DI RIASSUNTO]: è corretto condividere le proprie foto delle ricette eseguite indicando la fonte cioè linkando il blog dove è possibile leggere la ricetta per intero.

PER MOTIVI DI COPYRIGHT E ANCHE PER IL TANTO LAVORO CHE C’È DIETRO.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.