Frittata di pane integrale al forno

Frittata di pane integrale al forno

Oggi utilizziamo le nostre uova per preparare una deliziosa frittata di pane integrale al forno togliendoci lo sfizio del pane fritto con uovo o pane fritto siciliano: una ricetta del riciclo per consumare il pane raffermo.

E’, per tradizione, la ricetta delle nonne [che spesso lo preparavano e servivano a merenda] anche perché piace tanto ai bambini.

Puoi utilizzare qualsiasi tipo di pane meglio se integrale e preferibilmente raffermo in modo che si affetti facilmente.

Per la quantità fai riferimento alle grammature indicate nel tuo schema alimentare.

Senza formaggio in quanto non lo gradisco in combinazione con l’uovo.

Il risultato è una frittata che sembra quasi una torta, da servire a fette; se preferisci porzioni finger puoi passare le singole fette di pane integrale nelle uova sbattute, come se stessi preparando delle cotolette di pane, e sistemarle separatamente su una leccarda rivestita da carta forno.

Ti consiglio di consumarla tiepida [per abbassare l’indice glicemico del pane in un certo senso tostato] e per gustarne appieno le diverse consistenze: croccantezza e morbidezza.

La frittata di pane integrale al forno è un piatto unico in quanto concentra le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

L’uovo è un alimento dal valore nutrizionale elevato; un uovo di gallina pesa mediamente 50 g, noi lo consumiamo non più di una volta a settimana.

Considera un uovo a persona, talvolta ne utilizzo due perché di pezzatura piccola.

Ti sarà utile sapere che lavare le uova le priva della loro pellicola protettiva rendendone il guscio, poroso, più facilmente attaccabile dai batteri.

Quindi, se il guscio è sporco puoi pulirlo a secco [ad esempio con un foglio di carta assorbente da cucina] prima della conservazione e, solo al momento dell’utilizzo, puoi pulirlo con un foglio di carta assorbente da cucina umido.

Frittata di pane integrale al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 uova
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.pane integrale (preferibilmente raffermo)
  • 4uova
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.prezzemolo (tritato)

Strumenti

  • Tortiera 24 cm
  • Carta forno

Preparazione

  1. Taglia il pane integrale a fette spesse quanto basta affinché non sporgano troppo dalla frittata [1-1,5 cm circa].

  2. Fodera una teglia con un foglio di carta forno stropicciata, io ho utilizzato una teglia per pastiera cm 24.

  3. Rompi le uova e versale in una ciotola.

    Aggiungi un pizzico di sale per ciascun uovo e macina il pepe.

    Aggiungi il prezzemolo tritato.

    Sbatti il tutto con una forchetta.

  4. Distribuisci le fette di pane integrale nella teglia incastrandole tra di loro in modo da formare una base.

  5. Frittata di pane integrale al forno tutorial

    Versaci sopra il composto facendo in modo che la superficie delle fette di pane integrale sia coperta uniformemente.

    Le uova in eccesso riempiranno gli spazi contribuendo alla formazione della frittata.

  6. Riscalda brevemente il forno.

  7. Inforna a 180° C per 30 minuti circa in forno ventilato fino ad una doratura uniforme.

  8. La tua frittata di pane integrale al forno è pronta.

    Buon appetito!

  9. Da servire a fette, aggiungi ancora un po’ di prezzemolo e macina ancora un po’ di pepe.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.