Cous cous integrale con gamberetti al limone

Cous cous integrale con gamberetti al limone

Il cous cous integrale con gamberetti al limone, preparato utilizzando il fumetto rilasciato dai gamberetti in padella durante la cottura e condito con succo di limone, è saporito e fresco.

Ho utilizzato i gamberetti che puoi sostituire con gamberoni o con code di gambero secondo disponibilità e gusto.

Allo stesso modo, se preferisci un sapore più agrumato puoi utilizzare del succo d’arancia al posto del succo di limone.

I limoni, presenti nel nostro schema alimentare, rientrano nel primo gruppo per contenuto di zuccheri nella frutta mentre le arance rientrano nel secondo gruppo.

In caso di iperglicemia, prediabete e diabete di tipo 2 occorre considerare la porzione di frutta e l’intero pasto in cui essa si colloca.

In questo caso aggiungiamo del succo [privo di fibra] ma in quantità minima.

Puoi acquistare il cous cous integrale nei negozi bio scegliendone uno le cui istruzioni in confezione siano chiare e semplici; per le grammature fai riferimento al tuo schema alimentare, considera che 50 g sono già una bella porzione abbondante.

Il cous cous integrale con gamberetti al limone è un piatto unico in quanto concentra le caratteristiche che contraddistinguono un pasto bilanciato in un’unica portata.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gamberetti e fumetto di gamberetti

  • 260 gGamberetti
  • 1 pizzicoAglio in polvere
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe misto in grani (con macinino)

Cous cous

  • 120 gCous cous integrale
  • Fumetto di gamberi
  • q.b.Acqua
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoOlio extravergine d’oliva (a crudo)

***

  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • 1 pizzicoPeperoncino rosso (tritato grosso)
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva (a crudo)

Preparazione

  1. Sguscia i gamberetti ed estrai il budello aiutandoti con uno stuzzicadenti.

    Considerato che li andremo a tagliare a pezzi piccoli, se ti viene più semplice, dividi ciascun gamberetto in due lati eliminando il budello che si trova al centro.

    Sciacquali sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo.

  2. Taglia ciascun gamberetto a pezzi piccoli come se dovessi preparare una tartare.

  3. In una padella rovente fai dorare una spolverata di aglio in polvere.

  4. Versa i pezzi di gamberetti in padella, mescola e fai rosolare velocemente.

  5. Sfuma con un bicchierino di vino bianco a fiamma vivace per 2-3 minuti.

  6. A questo punto separiamo i gamberetti dal loro fumetto.

  7. Sposta i gamberetti in una ciotola e condiscili con sale e pepe.

    Versa il fumetto rilasciato dai gamberetti in padella durante la cottura in un bicchiere graduato; se necessario, aggiungi acqua con un pizzico di sale fino a raggiungere la quantità necessaria a bagnare il cous cous.

  8. Esempio:

    • 120 g di cous cous;

    • 120 ml di solo fumetto di gamberetti o 120 ml complessivamente di fumetto di gamberetti + acqua.

    Se non ami il sapore intenso dei gamberetti utilizza interamente acqua.

  9. Prosegui preparando il cous cous integrale seguendo le istruzioni riportate sulla confezione:

    • versa il cous cous in un’insalatiera capiente;

    • aggiungi un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e mescola;

    al posto dell’acqua calda utilizza il fumetto di gamberetti o il fumetto di gamberetti + acqua, caldi, e versali sul cous cous;

    • copri e attendi 5 minuti che si gonfi.

  10. Sgrana il cous cous con una forchetta e aggiungi:

    • i gamberetti conditi;

    • succo di limone [quantità secondo gusto ma senza esagerare];

    • prezzemolo;

    • peperoncino rosso;

    • un filo d’olio a crudo;

    e amalgama.

  11. Il tuo cous cous integrale con gamberetti al limone è pronto.

    Buon appetito!

  12. Puoi conservarlo in frigo avendo l’accortezza di uscirlo un’oretta prima di consumarlo in modo che torni morbido e leggero.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.