Anguria melone e prediabete

Anguria melone e prediabete

E’ tempo di frutta estiva [la più buona secondo me]: anguria melone e prediabete, che fare?

Anguria melone e prediabete

Prima di ogni cosa: consapevolezza, pertanto andiamo a conoscere meglio anguria e melone.

Indice glicemico anguria, melone e cocomero

  • alto indice glicemico [IG 75];
  • contenuto in zuccheri e carboidrati inferiore ad altri frutti molto comuni come la mela [IG 35];
  • contenuto in fibra basso;
  • contenuto in acqua elevato [90% circa della polpa].

I cocomeri [in generale], presenti nel nostro schema alimentare, rientrano nel primo gruppo per contenuto di zuccheri nella frutta.

Nonostante il loro IG elevato, questi alimenti hanno un contenuto di glucide puro molto basso (5% circa). Il loro consumo in quantità normale dovrebbe dunque avere un effetto trascurabile sulla glicemia.

Fonte: montignac.it.

Contenuto di zuccheri

I cocomeri [in generale], presenti nel nostro schema alimentare, rientrano nel primo gruppo per contenuto di zuccheri nella frutta.

CHO per porzione di anguria e melone

Nel dietometro Accu-Check trovi indicato il conteggio dei CHO per porzione:

  • anguria peso 200 g [n. fette 1]→ CHO 7,4 g;
  • melone d’inverno peso 180 g [n. fette 2] → CHO 8,8 g;
  • melone d’estate peso 180 g [n. fette 3] → CHO 13,3 g;

e, giusto per fare un confronto:

  • mela [tipo Golden] peso 180 g → CHO 19,2 g.

In questi casi, dunque, è opportuno considerare il carico glicemico che tiene conto sia dell’indice glicemico sia della porzione consumata ovvero consumarli con moderazione.

Quindi quando e quanto?

Ricorda che le grammature sono personali e consuma la frutta secondo le modalità indicate nel tuo schema alimentare.

ANGURIA E MELONE AI PASTI

Vista la problematicità, è appropriato consumare questo tipo di frutta insieme ad un’abbondante porzione di verdura preferibilmente cruda e fibrosa, ridurre la quantità di carboidrati e di grassi all’interno del pasto e abbinarla a proteine magre.

Una soluzione, per non esagerare in quantità, è quella di inserire anguria e melone come ingredienti all’interno di ricche insalate.

Sul blog trovi qualche esempio cercando con la funzione lente “anguria” o “melone“.

ANGURIA E MELONE LONTANO DAI PASTI [SPUNTINI]

L’abbinamento con yogurt magro e/o con frutta secca in guscio rallenta l’assorbimento veloce degli zuccheri della frutta.

Vale sempre la regola del testare su se stessi.

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.