Crea sito

Torta al mandarino (ricetta dolce)

torta mandarino

Siamo al culmine della stagione degli agrumi, che ne dite di sfruttarli preparando una gustosa torta al mandarino?

Io ho trovato la ricetta sul sito Cucchiaio d’argento e me ne sono subito innamorata, anche se ho apportato qualche variante per personalizzare il risultato finale, che è stato ottimo e graditissimo da tutti in casa.

La consistenza di questo dolce è soffice al punto giusto e l’aroma di mandarino si sente, ma non è invasivo: il vero valore aggiunto, più che il succo è la buccia grattugiata, che sprigiona un profumo davvero irresistibile.

Il procedimento per preparare questa torta è facile e veloce e, se avete il Bimby, diventa ancora più rapido: vedrete che il dolce riuscirà anche se siete alle prime armi con la cucina e vi lascerà soddisfatti e appagati!

Se anche voi volete portare in tavola tutto l’aroma dell’inverno, seguitemi in cucina e prepariamo insieme la torta al mandarino!

Ingredienti per una tortiera da 26 cm di diametro:

  • 2 uova;
  • 130 grammi di zucchero;
  • 2 mandarini;
  • 50 grammi di burro morbido;
  • 150 grammi di latte;
  • 250 grammi di farina tipo 00;
  • 1 bustina di lievito vanigliato.

Accendete il forno a 170 gradi in modalità statica.

Se usate il metodo tradizionale, mettete in una ciotola capiente le uova con lo zucchero e aiutandovi con uno sbattitore, montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Grattugiate la buccia dei mandarini (senza intaccare la parte bianca) e spremetene il succo, quindi uniteli al composto di uova e zucchero.

Aggiungete il burro e il latte e mescolate ancora con lo sbattitore.

Infine, unite la farina setacciata e il lievito vanigliato e frullate ancora, fino ad ottenere un composto liscio e morbido.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale la buccia dei mandarini tagliata grossolanamente e tritatela per 10 secondi a velocità 7.

Aggiungete le uova e lo zucchero e frullate per 30 secondi a velocità 5.

Unite il burro e il latte e frullate ancora per 30 secondi a velocità 5.

Aggiungete infine la farina setacciata e il lievito e mescolate per altri 30 secondi sempre a velocità 5.

Foderate una tortiera da 26 cm di diametro con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata (io ho usato lo stampo ad anello della Lékué, che dopo la cottura si apre e lascia un elegante piatto in ceramica per servire) e versatevi il composto.

Cuocete la torta nel forno caldo per circa 40 minuti (vale sempre la prova stecchino: infilzate la torta e, se lo stecchino risulta asciutto, il dolce è pronto).

Sentirete che profumo…e che bontà!

torta mandarino

 

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

14 Risposte a “Torta al mandarino (ricetta dolce)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.