Crea sito

Torta al cacao al microonde (ricetta dolce)

Torta al cacao al microonde

Dopo i biscotti che si preparano in meno di 5 minuti, ho voluto sperimentare una torta altrettanto veloce e golosa, facendo in modo che anche la cottura fosse velocissima: così è nata la torta al cacao al microonde!

Questa torta, infatti, si prepara in un lampo e si può cuocere sia nel forno tradizionale che in quello a microonde: io, in particolare, ho suddiviso l’impasto in due tortiere in silicone del diametro di circa 12 cm a forma di cuore e così ho cotto le mie torte in due tempi.

Nulla vi vieta, però, se ce l’avete e il vostro microonde è abbastanza capiente, di utilizzare una tortiera da circa 22 cm, con i tempi di cottura che vi dirò.

Se poi non avete il forno a microonde, nella ricetta troverete anche i tempi di cottura nel forno tradizionale.

Ricordatevi che nel microonde dovete utilizzare esclusivamente recipienti in vetro, in ceramica o in silicone (questi ultimi, solo se espressamente compatibili con questo tipo di forno), nonchè carta da forno specifica per il vostro elettrodomestico.

Detto questo, dimenticavo quasi di dirvi che il risultato è ottimo: la torta ha una consistenza adatta sia all’inzuppo che alla farcitura, ma confesso che anche così com’è va benissimo!

Siete curiosi di provare la torta al cacao al microonde? Seguitemi in cucina e prepariamola insieme!

Ingredienti per una tortiera da 22 cm o per due tortiere da 12 cm:

  • 2 uova;
  • 40 grammi di burro (o di margarina);
  • 130 grammi di farina tipo 00;
  • 130 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di acqua;
  • 20 grammi di cacao amaro;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 bustina di vanillina.

Il procedimento è semplicissimo: potete utilizzare uno sbattitore elettrico o il Bimby.

Inserite in una ciotola o nel boccale del Bimby gli ingredienti nel seguente ordine: le uova, lo zucchero, il burro o la margarina, l’acqua, il cacao, la farina, il lievito e la vanillina.

Se usate il metodo tradizionale, mescolate gli ingredienti per due o tre minuti.

Se usate il Bimby, frullate gli ingredienti per 45 secondi a velocità 4, raccogliete con la spatola l’impasto sul fondo e frullate ancora per altri 30 secondi.

Versate l’impasto nella vostra tortiera (se non è di silicone, foderatela con carta da forno adatta alla cottura in microonde).

Ora non vi resta che cuocere l’impasto: se, come me lo avete suddiviso in due stampi più piccoli, cuocete ogni stampo per 4 minuti e 45 secondi a 800W; se, invece, avete messo tutto l’impasto in uno stampo, cuocetelo per 6 minuti a 800W; se, infine, volete utilizzare il forno tradizionale, cuocetelo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa mezz’ora (vale sempre la prova stecchino per verificare la cottura).

Che ne dite? Non è velocissima e buonissima?

torta al cioccolato al microonde

torta al microonde

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.