Strudel alle mele, ricetta dolce

Ci sono modi e modi per realizzare una ricetta: i perfezionisti magari storceranno il naso di fronte alla mia modalità super rapida di realizzazione dello strudel alle mele, ma il risultato è ottimo, quindi: perchè sprecare tempo prezioso, magari nel fare a mano la pasta per l’involucro?

Lo strudel alle mele è un dolce tipico del Tirolo, che nella sua versione classica vede nelle mele del Trentino il proprio ingrediente principale. Poi ci sono innumerevoli varianti, ma io ho cercato di aderire alla versione base, adattandola ai gusti di famiglia (mio marito non ama l’uvetta, che invece è prevista nel ripieno nella ricetta base).

strudel di mele
Piatto Omada Design

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare);
  • due mele piccole (scegliete un tipo croccante, come le Granny Smith o le Fuji);
  • due cucchiai di zucchero;
  • due manciate di pinoli;
  • cannella q.b.;
  • una manciata di pangrattato;
  • un uovo.

Pulire le mele e tagliarle a spicchi e poi a cubetti.

Metterle in una ciotola capiente ed aggiungere i pinoli, lo zucchero e la cannella, mescolando.

Stendere la pasta sfoglia (mantenendo la carta da forno che trovate nella confezione), versare sopra il composto, aggiungere il pangrattato (che assorbirà l’acqua che le mele rilasceranno in cottura) e chiudere lo strudel.

Per facilitare la chiusura, ripiegare i lembi del lato lungo dello strudel e congiungerli, sigillandoli con una leggera pressione delle dita; poi richiudere su se stessi i lati corti dello strudel, sempre sigillandoli; infine, girare lo strudel sul lato superiore, facendolo rotolare delicatamente sulla carta da forno.

Spennellare lo strudel alle mele con l’uovo sbattuto e praticare dei tagli in diagonale, per facilitare l’evaporazione del ripieno.

Cuocere in forno caldo ventilato a 180 gradi per 20-30 minuti (finchè la superficie non sarà ben dorata).

Dopo aver fatto raffreddare lo strudel, potrete, se vorrete, cospargelo di zucchero a velo.

Ecco il mio strudel alle mele:

strudel alle mele
Piatto Omada Design

strudel con le mele

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Pancakes, ricetta dolce Successivo Schiacciatine di carne, ricetta secondo

2 commenti su “Strudel alle mele, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.