Spaghetti con fiori di zucchina melanzane e pomodorini (ricetta primo piatto)

Spaghetti con fiori di zucchina, pomodorini e melanzane

Gli spaghetti con fiori di zucchina melanzane e pomodorini hanno il grande pregio di riunire con gusto tutti insieme gli ingredienti tipici di stagione.

Il risultato è un primo piatto colorato e piacevole da vedere, oltre che da mangiare, che si prepara in un attimo: mentre la pasta cuoce, infatti, potrete cuocere il condimento…più facile di così!

Direi che non potete fare altro che seguirmi in cucina e preparare insieme a me questo piatto!

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 grammi di spaghetti;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • una melanzana;
  • 10 pomodorini tipo Pachino;
  • sei fiori di zucchina;
  • sale grosso q.b. per l’acqua della pasta;
  • sale fino q.b. per il condimento.

Tagliate la melanzana a cubetti e dividete in 4 parti i pomodorini.

Sciacquate i fiori di zucchina, tamponateli con un telo ed eliminate il picciolo e il pistillo interno, quindi tagliateli a striscioline.

Mettete a bollire l’acqua della pasta e, quando arriva ad ebollizione, salate e calate gli spaghetti.

In una padella, mettete l’olio e lo spicchio di aglio schiacciato: quando l’aglio sfrigola, toglietelo e mettete a soffriggere le melanzane.

Mescolate frequentemente per far dorare le melanzane, quindi aggiungete i pomodorini, salate e fateli saltare qualche minuto.

Aggiungete solo alla fine le striscioline di fiori di zucchina, coprite con un coperchio per un minuto, quindi spegnete la fiamma.

Scolate la pasta al dente, unitela al condimento e fate saltare in padella per qualche minuto: servite nei piatti e, se volete, completate con una spolverata di parmigiano grattugiato (io non l’ho usato).

Che ne dite? Vi sono piaciuti questi spaghetti con fiori di zucchina melanzane e pomodorini?

spaghetti con fiori di zucchina melanzane e pomodorini

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Torta caprese (ricetta dolce) Successivo Tortino di sardine e fiori di zucchina (ricetta secondo piatto)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.